The Man Who Killed Hitler and Then The Bigfoot cinematographe.it

Tra i protagonisti del Fantasia Film Festival 2018, The Man Who Killed Hitler and Then The Bigfoot si svela nel primo poster ufficiale

A volte il cinema ci regala storie bizzarre e non si può dire che la premessa di The Man Who Killed Hitler and Then The Bigfoot non sia quantomeno peculiare. Il film, che il mese prossimo sarà presentato a Montreal in occasione del Fantasia Film Festival, vede Sam Elliott, noto per film quali Tombstone e Il grande Lebowski, nei panni di un veterano della Seconda Guerra Mondiale che ha segretamente ucciso Hitler e che molti anni dopo viene reclutato per dare la caccia a Bigfoot.

Sam Elliott e le altre star del cast appaiono nel primo poster di The Man Who Killed Hitler and Then The Bigfoot, scritto e diretto da Robert D. Krzykowski. Il film può anche contare sugli effetti visivi di Douglas Trumbull, premiato due volte all’Oscar per 2001: Odissea nello spazio e Blade Runner. Il titolo, prodotto da John Sayles (Stella solitaria), vede nel cast anche Aidan Turner, Caitlin Fitzgerald, Larry Miller e Ron Livingston. Di seguito, il poster e la sinossi ufficiale.

the man who killed hitler and then bigfoot cinematographe.it

Sam Elliott (Tombstone, Il duro del Road House) interpreta un leggendario veterano della Seconda Guerra Mondiale che molti anni fa ha assassinato Adolf Hitler; un incredibile segreto che a malincuore non può condividere con il mondo. Un giorno, mentre comincia ad accettare l’approssimarsi della fine, Calvin viene contattato dall’FBI e dalla Royal Canadian Mounted Police. Hanno bisogno di lui per eliminare Bigfoot.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto