the batman cinematographe.it

Ryan K. Potter avrebbe voluto interpretare Tim Drake in The Batman, quando il film era ancora sviluppato da Ben Affleck

Sono passati ormai mesi e mesi da quando The Batman è passato nelle mani di Matt Reeves, e ancora sappiamo ben poco sul film da solista dedicato al Cavaliere Oscuro. Il cinecomic era inizialmente stato affidato a Ben Affleck, che avrebbe dovuto dirigerlo, scriverlo e interpretarlo. Alla fine, la Warner ha deciso di cambiare strada e ora, con il futuro di Affleck nel DCEU in bilico, spuntano nuovi dettagli sulla lavorazione del progetto originale.

The Batman: la Warner pensa alla data di uscita

Su Twitter, lo sceneggiatore e produttore Geoff Johns ha rivelato che il giovane Ryan K. Potter aveva mandato dei provini per la parte di Tim Drake alias Robin in The Batman, quando l’autore stava ancora lavorando al film con Ben Affleck. Sebbene infatti Zack Snyder abbia rivelato che il Ragazzo Meraviglia ucciso dal Joker nel suo universo fosse Dick Grayson, lo script originale di The Batman avrebbe optato per Tim Drake.

Non sappiamo se Robin sia incluso nella nuova versione di The Batman diretta da Matt Reeves, ma quel che è certo è che sebbene Ryan K. Potter non darà volto al supereroe, il ragazzo ha avuto comunque la fortuna di entrare nell’universo DC. La giovane star veste infatti i panni di Beast Boy in Titans, serie live-action che si accinge a debuttare sul servizio streaming DC Universe. In Italia, lo show arriverà su Netflix, ma non sappiamo ancora quando.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE