Christopher Nolan, Tenet, Cinematographe

La pellicola Tenet, nuovo lavoro del regista Christopher Nolan, avrà un budget pari a quello dei più grandi cinecomic, e vicino ad una cifra record

Ne è passato di tempo dai 9mila euro di Following. Christopher Nolan è ormai considerato un regista di livello altissimo, e di conseguenza le sue pellicole hanno budget all’altezza di un nome di grandissimo richiamo. Ma la sua nuova pellicola, intitolata Tenet, avrà un budget al di sopra delle aspettative, e che lo metterà al pari dei più grandi cinecomic.

Secondo ERR News infatti la pellicola dovrebbe costatare oltre 200 milioni di dollari. La cifra esatta si attesterebbe attorno ai 225 milioni. Una cifra superiore fino ad ora, per una pellicola di Nolan, era stata raggiunta solo da Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno, film che chiudeva la trilogia di Batman.

Robert Pattinson sulla sceneggiatura del nuovo film di Nolan: “È irreale”

Il film, il primo lungometraggio di Nolan da Dunkirk, viene descritto come una pellicola d’azione che ruota intorno al mondo dello spionaggio internazionale. Il regista ha completato la sceneggiatura, e le riprese, che si svolgeranno in ben sette Paesi, sono ora iniziate. Lo studio ha già fissato una data di rilascio per il 17 luglio 2020.

Robert Pattinson sul prossimo lavoro di Nolan: “Dura tre film”

Nolan ed Emma Thomas producono il film, con Thomas Hayslip in veste di produttore esecutivo. Il team creativo di Tenet include il direttore della fotografia di Dunkirk Hoyte van Hoytema, l’editor Jennifer Lame, lo scenografo Nathan Crowley, il costumista Jeffrey Kurland e il supervisore dei VFX Andrew Jackson. La colonna sonora sarà composta dal premio Oscar per Black Panther Ludwig Göransson.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto