Sylvie: Eva Longoria si unisce a Tessa Thompson nel dramma jazz

Eva Longoria e Tessa Thompson saranno fianco a fianco in Sylvie, dramma ambientato nell'epoca jazz a New York, verso la fine degli anni '50.

Eva Longoria è ufficialmente entrata nel cast del prossimo dramma con Tessa Thompson, intitolato Sylvie

Dallo sceneggiatore e regista Eugene Ashe, il film indipendente Sylvie segue una giovane donna, interpretata da Tessa Thompson, che incontra un aspirante sassofonista (ex giocatore dell’NFL e attore Nnamdi Asomugha) che lavora presso il negozio di dischi del padre della ragazza ad Harlem, nella storica epica del jazz a New York, verso la fine degli anni ’50.

Dopo un flirt estivo, i due di incontrano di nuovo anni dopo, per scoprire che la passione non si è mai spenta. Asomugha sta producendo il film col suo banner iAm21 Entertainment insieme a Jonathan Baker (The Banker), Gabrielle Glore (Dirty Laundry), e Matthew Thurm (Crown Heights). La Thompson sarà produttrice esecutiva. Declan Quinn (Rachel sta per sposarsi, Via da Las Vegas) sarà direttore della fotografia,

I dettagli relativi al personaggio che interpreterà Eva Longoria sono tenuti sotto chiave. Dopo anni nel fenomeno della cultura popolare Desperate Housewives, la Longoria ha lavorato prevalentemente dietro le quinte nella legittimazione delle minorità e delle donne, in campagne politiche, e producendo e dirigendo serie come Devious Maids di Lifetime e Telenovela.

Quest’autunno tornerà nelle sale cinematografiche nel live-action della Paramount Dora l’Esploratrice, e debutterà alla regia, presso la Universal, col film 24-7, prodotto da Paul Feig.

Fonte: Variety

Articoli correlati