Suicide Squad cinematographe

David Ayer rivela che lo “Ayer Cut” di Suicide Squad esiste (e che è molto diverso dal film uscito)

Il regista David Ayer ha ricevuto una rinnovata attenzione per il suo film DC Comics nei giorni scorsi, quando Warner Bros. Pictures ha annunciato che la versione di Zack Snyder di Justice League arriverà su HBO Max nel 2021. Anche Suicide Squad ha subito dei cambiamenti significativi nelle riprese, prima di arrivare al cinema nel 2016. Come per lo Snyder Cut, i fan sperano che la versione di Ayer del film DC vedrà la luce del giorno.

Su Twitter il regista ha confermato (in spagnolo) che la sua versione esiste, dopo che aveva detto che era “solamente un rumor”. “Certo che esiste, ed è quasi completo ad eccezione di alcuni effetti visivi” ha scritto nel tweet:

David Ayer recentemente ha parlato dei cambiamenti che sono stati apportati alla pellicola durante la lavorazione. Il fatto che il Joker di Jared Leto abbia subito molti tagli, ed il suo minutaggio sia stato drasticamente ridotto, ed il fatto che durante i reshoot siano stati cambiati alcuni particolari, come la relazione tra Deadshot e Harley Quinn. Tutte queste notizie fanno notare come la versione originale del film dovesse essere ben diversa.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO