David Ayer Suicide Squad

David Ayer tramite Twitter ha risposto ad un fan che lo ha incalzato su un suo possibile cut di Suicide Squad. Ecco le sue parole

Che dopo la Snyder Cut di Justice League si possa sdoganare la possibilità di rivedere cinecomic usciti al cinema in una versione diversa, così concepita originariamente dal regista, sembra un’ipotesi che darebbe gusto a molti appassionati. Per questo motivo David Ayer, regista di Suicide Squad, è strato incalzato su questa possibilità. Ma il regista è sembrato un po’ titubante.

Suicide Squad: inizialmente Deadshot ed Harley Quinn diventavano una coppia

Ecco le sue parole su Twitter:

Non è una mia priorità. Adoro la Warner Bros. che è sempre stata la mia casa di produzione, e supporto totalmente il percorso che stanno facendo fare al DC Cinematic Universe. La mia versione montata di Suicide Squad è sempre stata un rumor, e va bene così.

David Ayer ha però sottolineato ultimamente i diversi cambiamenti che sono stati apportati alla pellicola durante la lavorazione. Il fatto che il Joker di Jared Leto abbia subito molti tagli, ed il suo minutaggio sia stato drasticamente ridotto, ed il fatto che durante i reshoot siano stati cambiati alcuni particolari, come la relazione tra Deadshot e Harley Quinn. Tutte queste notizie fanno notare come la versione originale del film dovesse essere ben diversa.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE