Studio Ghibli Hayao Miyazaki

Sono passati alcuni anni da quando i fan hanno visto qualcosa di nuovo da Hayao Miyazaki, ma il famoso artista intende cambiare le cose abbastanza presto. All’inizio di quest’anno, Studio Ghibli ha confermato che il premiato regista si era ritirato per dedicarsi a un film nuovo di zecca. E, ora, la compagnia ha rivelato nuovi dettagli sul tanto atteso film.

Movie Natalie ha riferito che il produttore di Studio Ghibli Toshio Suzuki ha parlato del nuovo progetto di Hayao Miyazaki in una recente lettera (via ANN). Il produttore ha descritto il film del regista come una “fantasy d’azione-avventura” e ha detto che il figlio di Miyazaki sta anche producendo un nuovo progetto per Studio Ghibli. Secondo Suzuki, il ritorno all’anime di Hayao Miyazaki ha avuto senso per lui una volta che aveva visto esattamente su cosa stava lavorando il regista. Il produttore ha anche aggiunto che Studio Ghibli continuerà a produrre film fino al “giorno in cui fallirà”, segnando un cambiamento importante nel modo in cui l’azienda ha trattato le produzioni da quando Miyazaki ha lasciato.

Studio Ghibli rivela i dettagli del nuovo film di Hayao Miyazaki

Se non avete familiarità con il recente ritorno di Miyazaki, l’artista è tornato allo Studio Ghibli all’inizio di quest’anno dopo essere andato in pensione nel 2013. Il regista è tornato ad adattare How Do You Live? in un film. A partire da ora, il film di Miyazaki impiegherà circa quattro anni per essere completato, e lo Studio Ghibli ha appena portato una serie di animatori al suo team di produzione per completare il film.

Si sa molto poco del film di Hayao Miyazaki, ma i fan conoscono il suo materiale originale. Il film è basato su una classica storia giapponese scritta nel 1937 da Genzaburo Yoshino. La storia si concentra su un giovane ragazzo di nome Koperu e su suo zio mentre i due uomini discutono su cosa significa vivere mentre girano intorno ai loro umili giorni. La storia è molto nota in Giappone e sembra che Miyazaki sia stato spinto a realizzare l’adattamento per una ragione molto personale. All’inizio di quest’anno, Suzuki ha rivelato perché il regista ha scelto di lasciare la pensione per realizzare il film, e il produttore ha detto che era tutto a causa del nipote di Hayao Miyazaki.

Secondo Suzuki, l’artista voleva assicurarsi che lasciasse un’eredità per la quale il nipote potesse essere orgoglioso. Il produttore ha ammesso che Miyzaki gli ha detto che un giorno suo nipote potrebbe dire qualcosa del tipo: “Il nonno è passato all’altro mondo, ma ha lasciato questo lavoro”.

[amazon_link asins=’B00NX46HGQ,B074RG85VD,8867761234,B00K7TM76E’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3e200a84-d5ba-11e7-8d06-0b9ca076b043′]

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online