star wars: l'ascesa di skywalker, cinematographe.it

L’attesissimo Star Wars: L’ascesa di Skywalker non poteva rinunciare alla musica firmata da John Williams e grazie al fratello possiamo farci un’idea sulla durata del film

In Star Wars: L’ascesa di Skywalker, John Williams collaborerà nuovamente con il fratello Don, anch’egli compositore e direttore d’orchestra, per realizzare la colonna sonora del sequel diretto da J.J. Abrams. Proprio Don, ospite della Academy of Scoring Arts, ha parlato del loro lavoro e ha dato un grosso indizio su quanto durerà la nuova avventura galattica:

John ha iniziato con l’altro Star Wars. Abbiamo iniziamo la scorsa settimana. Ha 135 minuti di musica da scrivere. Perciò questo vi dà un’idea di quanto sia lungo il film [ride]. C’è musica dall’inizio alla fine. Abbiamo lavorato per quattro giorni. Abbiamo solo grattato la superficie. Penso che abbiamo finito 34 minuti finora.

Guarda i provini di Mark Hamill e Harrison Ford per Star Wars

Con una simile quantità di lavoro, è probabile che la durata del titolo si attesterà fra le due ore e mezza e le tre ore. Don Williams ha aggiunto che le musiche di Star Wars: L’ascesa di Skywalker saranno ricche di reminiscenze sonore, con rimandi a famosi temi legati a personaggi storici della saga:

Posso dirvi che tutti i temi che avete sentito saranno combinati in questo ultimo sforzo. Tutti. Leia. Yoda. Il Fantasma. Darth. Tutti. Saranno lì. E come è nel suo stile, li avrà nascosti. Dovrete cercarli. Li troverete, ma dovrete cercarli. Sarete seduti a guardare il film e direte: ‘Oh, eccolo. Ce ne sono due battute.’ E vi avvolgerà. Vi trasporterà via.

Star Wars: L’ascesa di Skywalker debutterà in Italia il 18 dicembre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto