Star Wars: Episodio IX, Cinematographe.it

Colin Trevorrow è stato annunciato come regista di Star Wars: Episodio IX nel 2015

Nell’autunno del 2017 è giunta la notizia che Colin Trevorrow si era separato dalla Lucasfilm e che il regista di Star Wars: Il Risveglio della Forza J.J. Abrams sarebbe intervenuto per sviluppare Star Wars: Episodio IX.
Sebbene non sia chiaro fino a che punto lo sviluppo del filmmaker sia arrivato prima che se ne andasse e con il fatto che non è noto quante delle sue idee siano state mantenute da Abrams per il film in uscita, un nuovo rapporto di MakingStarWars afferma di avere dettagli su ciò che il film di Colin Trevorrow avrebbe esplorato.

L’outlet è spesso una fonte affidabile di informazioni, quindi con Abrams che potenzialmente ha utilizzato alcuni dei piani di Trevorrow, è possibile che alcuni di questi rapporti vengano rivelati in Star Wars: L’Ascesa di Skywalker.

Sin da Il Risveglio della Forza, i fan si sono chiesti chi potrebbero essere i genitori di Rey e, mentre Star Wars: Gli ultimi Jedi ha confermato essere “nobili”, alcuni spettatori pensano ancora che quella sia stata una bugia che Kylo Ren ha detto a Rey per convincerla a unirsi alle sue conquiste.

L’Ascesa di Skywalker: Daisy Ridley dubita della parentela tra Rey e Kylo Ren

Secondo quanto riferito, il film di Colin Trevorrow avrebbe confermato che la madre di Rey era stata una tata per Ben Solo, con lui e Rey che erano diventati uniti come fratelli in giovane età. Inoltre, la storia avrebbe ampliato i poteri del Primo Ordine per includere capacità di cancellare la memoria, spazzando via i ricordi che Rey e Kylo avevano l’uno dell’altro in giovane età.

A tale proposito, ciò spiegherebbe perché i due ha avvertito una stretta connessione reciproca, ma non è riuscito a spiegare da dove provenisse quella connessione.
Porta anche le varie tecnologie disponibili sia per l’Impero Galattico che per il Primo Ordine nei film precedenti a un livello completamente nuovo. Secondo quanto riferito, il film avrebbe dovuto concludersi nella casa d’infanzia di Solo, il che probabilmente avrebbe provocato ricordi dell’infanzia di Kylo e Rey. Apparentemente il film non avrebbe incluso alcun legame romantico tra i due personaggi.

MakingStarWars nota che la versione di Star Wars: Episodio IX di Trevorrow avrebbe incluso la morte di Leia e una sequenza in cui brandisce una spada laser, oltre agli Stormtrooper con armatura rossa, sebbene quella versione non si riferisca a loro come truppe Sith. È possibile che l’incorporazione di questi elementi possa essere parte del motivo per cui il regista ha guadagnato un credito “storia di” sul film.

I fan scopriranno tutti i misteri di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker quando arriverà nei cinema il 18 dicembre.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE