Spike Lee Cinematographe.it

Prince of Cats è la graphic novel sul mondo hip-hop di Ron Wimberly. Spike Lee sarà il regista dell’adattamento cinematografico

Legendary ha sviluppato il progetto con Janet e Kate Zucker di Zucker Productions. Spike Lee, che ha vinto l’Oscar per la migliore sceneggiatura non originale per BlacKkKlansman, riscriverà la sceneggiatura di Prince of Cats con Wimberly e lo sceneggiatore Selwyn Seyfu Hinds.

Prince of Cats è una graphic novel del 2012 di Ron Wimberly. La storia è incentrata su Tybalt ed è ambientata nella New York degli anni ’80. Dopo essere rimasto fuori stampa per quattro anni, il libro è stato rielaborato e ripubblicato nel 2016. La storia è raccontata dai personaggi di Romeo and Juliet di William Shakespeare, visto attraverso gli occhi di Tybalt, cugino di Giulietta. La graphic novel è stata originariamente pubblicata dall’editore Vertigo della DC Comics, ora è pubblicata da Image Comics.

Nate Parker e Spike Lee su American Skin: “Speriamo possa salvare anche solo una vita”

Lee quest’anno ha ricevuto la nomination all’Oscar per il miglior film e miglior regia per BlacKkKlansman. Attualmente è al lavoro sulla post-produzione del thriller Da 5 Bloods, con Chadwick Boseman, Paul Walter Hauser e Jonathan Majors. Lee è anche il produttore esecutivo del film drammatico sui diritti civili Son of the South.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto