Sophie Turner conferma: “Le riprese del nuovo X-Men inizieranno presto”

Ha da poco concluso le riprese de Il Trono di Spade 7, ma molti fan attendono il ritorno di Sophie Turner nel franchise degli X-Men dopo averla vista interpretare una giovane Jean Grey in X-Men: Apocalisse di Bryan Singer.

E la giovane attrice ha confermato che fra gli impegni che occuperanno il suo 2017 vi sono anche le riprese del nuovo film sui mutanti. Sfilando sul red carpet in occasione dei BAFTA la scorsa notte, la Turner ha dichiarato a Hey U Guys:

“Stiamo per iniziare a girare il prossimo X-Men. Abbiamo appena finito le riprese della settima stagione de [Il Trono di] Spade e ho un altro paio di film da fare prima che inizi X-Men. E poi faremo l’ottava stagione.”

Sophie Turner conferma: “Le riprese del nuovo X-Men inizieranno presto”

Le parole di Sophie Turner sembrano sostenere dunque la notizia secondo cui le riprese del nuovo film degli X-Men sarebbero iniziate a maggio. La 20th Century Fox deve ancora annunciare ufficialmente il nuovo capitolo, i cui lavori sono tuttavia in corso con i titoli provvisori di X-Men: Supernova e X-Men: Dark Phoenix, che suggeriscono l’adattamento della saga di Fenice Nera, già ispirazione per X-Men – Conflitto finale del 2006. La storia si concentra proprio su Jean Grey, dando al personaggio della Turner un ruolo chiave, già intuibile nell’ultimo episodio della serie. Simon Kinberg, alle prese con la sceneggiatura, ha definito una possibilità il rimettere mano sul suddetto arco narrativo. L’unica conferma arrivata finora è tuttavia l’ambientazione anni ’90 del film.

Le riprese del nuovo film degli X-Men inizieranno a maggio in quel di Montreal, insieme allo spin-off della saga sui mutanti The New Mutants, pensato per un pubblico young-adult e che sarà diretto da Josh Boone. Vista la contemporaneità delle riprese, non è da escludere una qualche interazione fra il film di Boone e X-Men: Supernova.

 

Tags: X-Men

Articoli correlati