SK13: in cantiere il documentario su Eyes Wide Shut di Stanley Kubrick

Dopo aver presentato a Canne Filmworker, Tony Zierra si dedica nuovamente a Stanley Kubrick con SK13, documentario sull'ultimo film del maestro.

Da leggere

Roma FF16 – Anima Bella: recensione del film di Dario Albertini

Nella sezione Alice nella Città 2021 l’unico film italiano in concorso è Anima Bella di Dario Albertini, un film...

Courteney Cox cucina la sua “Pasta alla Checca” dimostrando ai fan di essere davvero Monica di Friends! [VIDEO]

Quasi più famosa del suo alterego, Monica Geller è lo storico personaggio di Friends, interpretata dalla bellissima e divertentissima...

Eternals: il nuovo video promo conferma l’esistenza di Superman nel MCU

Eternals arriverà nei cinema il 3 novembre, nel frattempo, ecco un nuovo video in anteprima! Eternals è il prossimo film...

Block title

Tony Zierra tornerà a occuparsi di Stanley Kubrick con SK13, documentario che ruoterà attorno al tredicesimo e ultimo film del maestro: Eyes Wide Shut.

Quest’anno, Zierra ha già avuto modo di parlare di Kubrick in Filmworker, presentato a Cannes e incentrato su Leon Vitali, fedele assistente del regista di 2001: Odissea nello spazio. L’idea di SK13 sembra essere nata dalla percezione che Tony Zierra ha di Eyes Wide Shut, che secondo il regista è “la grinza nella filmografia di Kubrick,” dal momento che gli stessi devoti del leggendario cineasta se ne lamentano spesso, affermando: “È un genio, ma non sono sicuro di cosa diavolo volesse dire quel film.” Secondo Zierra, la fatica finale di Kubrick “non ha senso per loro; non ha senso il casting, non ha senso la storia.”

Eyes Wide Shut vede protagonisti Tom Cruise e Nicole Kidman nei panni di una coppia sposata, che impariamo a conoscere esplorandone la dimensione erotica. Stanley Kubrick non rilasciò interviste sul film, essendo venuto a mancare prima della sua distribuzione nelle sale; il regista, scomparso nel 1999, ebbe appena il tempo di terminare il montaggio, privo però di colonna sonora, che venne supervisionata da Steven Spielberg. Zierra non ha svelato molti dettagli su SK13, compresa la data di uscita, ma ha affermato che inizialmente il piano era di realizzarlo prima di Filmworker.

In attesa di avere maggiori informazioni su SK13, gli estimatori di Stanley Kubrick potranno godersi nuovamente Shining sul grande schermo grazie a un evento organizzato in occasione di Halloween.

SourceIndieWire

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Roma FF16 – Anima Bella: recensione del film di Dario Albertini

Nella sezione Alice nella Città 2021 l’unico film italiano in concorso è Anima Bella di Dario Albertini, un film...

Articoli correlati