Jessie T. Usher, Samuel L. Jackson e Richard Roundtree sono stati immortalati sul set di Shaft, nuovo capitolo della saga le cui riprese sono in corso a New York City

Nelle immagini giunte online, vediamo tre generazioni di Shaft vestite in modo coordinato, con i tre attori uno accanto all’altro. Richard Roundtree ha interpretato il personaggio nel primo film del 1971 e nei due sequel, nonché nella serie televisiva; Samuel L. Jackson ha ereditato i panni del detective nel remake del 2000 e ora a proseguire la tradizione di famiglia sarà il giovane personaggio a cui darà volto Jessie T. Usher. Di seguito, le immagini dal set. Se non riusciste a visualizzare la gallery da dispositivi mobili, aprite l’articolo nel vostro browser.

Stavolta la storia ruoterà attorno a John Shaft Jr. (Usher), che ha seguito le orme del padre (Jackson) come difensore della giustizia, pur avendo deciso di non essere come il genitore. Il giovane è divenuto un esperto di crimini informatici per l’FBI e nonostante ne sia tutt’altro che lieto, si troverà obbligato a collaborare con il padre rintracciare l’assassino del suo migliore amico Karim, indagando nel frattempo su un traffico di droga e un riciclaggio di denaro a New York.

La regia di Shaft è nelle mani di Tim Story, regista di I Fantastici 4 e Un poliziotto in prova, che porterà sullo schermo una sceneggiatura scritta da Kenya Barris (Black-ish) e Alex Barnow (The Goldbergs). A produrre abbiamo Kenya Barris e John Davis della Davis Entertainment, mentre Ira Napoliello e Marc Fischer vestono i ruoli di produttori esecutivi. Inizialmente programmato per il 2018, il titolo debutterà nelle sale il 14 giugno 2019. Del cast fa parte anche Alexandra Shipp.

PRODOTTI CORRELATI

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie

Qualcosa è andato storto

E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento