Sedicicorto 2020 cinematographe.it

Sono Andrea Lattanzi e Ludovica Martino i vincitori del Premio Generazione G, assegnato dal Sedicicorto 2020 in collaborazione con Cinematographe.it

È il secondo anno per il Premio Generazione G al Sedicicorto 2020, il riconoscimento dedicato ai nuovi talenti, che quasi sempre debuttano proprio nell’ambiente del cortometraggio. Il direttore artistico del Sedicicorto Forlì International Film Festival ha scelto questa volta Andrea Lattanzi e Ludovica Martino, scelta condivisa da cinematographe.it – FilmIsNow, media partner che assegna il premio. Lo scorso anno era stato assegnato ad Andrea Carpenzano e Daphne Scoccia.

Ludovica Martino ha esordito a diciotto anni nella fiction Tutto può succedere, per poi ottenere maggiore notorietà in Skam Italia, dove interpreta la protagonista della prima stagione, Eva Brighi. Inoltre è stata scelta per la serie Liberi Tutti, mentre sul grande schermo è stata parte de Il Campione e Sotto il sole di Riccione su Netflix. Anch’egli romano, Andrea Lattanzi è stato visto anche in Sulla mia pelle ed è già legato a Sedicicorto in quanto tra i protagonisti di Indimenticabile di Gianluca Santoni. Su Netflix recita nella serie Summertime. Gli attori saranno entrambi presenti al Sedicicorto 2020, la cui edizione si terrà dal 2 all’11 ottobre con il contributo del Comune di Forlì, Film Commission Emilia-Romagna, Regione Emilia-Romagna, DG Cinema e Audiovisivo – Mibact e Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, con la sponsorship di Daniele Alessandrini Abbigliamento e Cantine DreiDonà e il patrocinio del Parlamento Europeo.

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE