Sandman: Neil Gaiman sulla possibilità di realizzare il film

Il creatore di The Sandman, Neil Gaiman, è tornato a parlare della possibilità crescente, di anno in anno, di vedere gli Eterni sul grande schermo.

I fan di Sandman vedranno mai gli Eterni sul grande schermo? Il creatore Neil Gaiman è ottimista al riguardo

Neil Gaiman ha partecipato al SXWS ad Austin, in Texat, per un evento speciale relativo alla sua serie Amazon Good Omens. Durante un Q&A, un fan ha chiesto a Gaiman la possibilità di vedere Sandman o qualche altro film sugli Eterni in futuro.

Gli Eterni sono proprietà di della DC Comics/Time Warner e non mia” ha spiegato Gaiman. “Good Omens è già stato fatto, avevamo la proprietà Terry [Pratchett] e io, quindi abbiamo potuto controllare il tutto. Penso che, col proseguire dei giorni, degli anni, aumenta la possibilità che venga realizzato qualcosa di relativo a Sandman. Ma non ho voce in capitolo“.

Gaiman ha scritto The Sandman, pubblicato per la prima volta nel 1989. La serie si incentra su Morpheus, alias Sogno degli Eterni. Sogno è uno dei sette fratelli che rappresentano le maggiori forze dell’universo, le altre sono Destino, Morte, Distruzione, Desiderio, Delirio e Disperazione. Dopo decenni trascorsi in schiavitù, Sogno riemerge per trovare il suo regno, l’aereo noto come Dreaming, in rovina. Deve ricostruirlo e, nel farlo, riesamina il suo ruolo nell’universo.

Sandman: il film di Joseph Gordon-Levitt verrà scritto da Eric Heisserer

La Warner Bros. ha cercato di adattare il fumetto fin dalla fine degli anni ’90, invano. David S. Goyer e Joseph Gordon-Levitt erano coinvolti nel tentativo di adattamento più recente da serie a film, annunciato nel 2013. Gordon-Levitt ha abbandonato il progetto nel 2016, quando è stato assunto Eric Heisserer per riscrivere lo script. Anche Heisserer, in seguito, si è ritirato dal progetto, dopo aver realizzato la sua bozza della sceneggiatura. Ci sono poche notizie sul progetto da allora.

Come nota la moderatrice del panel di Good Omens Aisha Tyler, nel video che potete vedere qui di seguito, il servizio streaming presenta una nuova opportunità per The Sandman. Alcuni, incluso Heisserer, si sono chiesti se il prodotto darebbe migliore come serie tv su un network di prestigio come HBO. Se HBO riscontrasse un certo successo con l’imminente serie di Watchmen, forse potrebbero prendere in considerazione contenuti dell’offerta DC Comics orientata agli adulti, come The Sandman, per altre idee. James Mangold aveva iniziato a creare un adattamento per HBO nel 2010, ma poi il tutto fu respinto.

Articoli correlati