Saint Maud

A24 rimanda l’uscita dell’horror Saint Maud a causa del Coronavirus (ovviamente)

La pandemia e la chiusura dei cinema hanno causato il rimando dell’uscita di praticamente tutti i film. Anche l’horror religioso Saint Maud ha subito la stessa di sorte. La pellicola sarebbe dovuta arrivare nei cinema il 10 aprile (negli States), ora la sua data è ancora da programmare. Il primo grande film ad aver subito il ritardo è stato No time to die, l’ultima avventura di Daniel Craig nei panni di James Bond, da aprile a novembre. Ieri sera è toccato invece a Wonder Woman 1984, ma la lista è davvero interminabile. Molti distributori hanno optato per un rilascio anticipato in digitale, come è capitato a Bloodshot con Vin Diesel.

Guarda anche il trailer del film horror 

Saint Maud è un film horror psicologico, scritto e diretto da Rose Glass al suo debutto alla regia. Nella pellicola horror un’infermiera diventa pericolosamente ossessionata dal salvare l’anima di una sua paziente in punto di morte. Delle forze sinistre si riaffacciano però dal suo passato e la sua missione salvifica è sul punto di vacillare. Il cast del film è composto da: Morfydd Clark nel ruolo di Maud; Jennifer Ehle nel ruolo di Amanda; Lily Knight come Joy, Lily Frazer nel ruolo di Carol, Turlough Convery come Christian, Rosie Sansom nel ruolo di Ester, Marcus Hutton come Richard, Carl Prekopp nel ruolo del senzatetto Pat e Noa Bodner nel ruolo di Ilario.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

[js-disqus]

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE