Russell Crowe è a Roma! L’attore si fa un selfie davanti al suo “vecchio ufficio”

L’attore de Il Gladiatore pubblica un post a Roma in compagnia della ex moglie e dei figli.

Questa mattina Russell Crowe ha pubblicato due tweet che hanno fatto parlare i fan. Nel primo post vediamo la star 58enne insieme alla sua famiglia. Ha una folta barba brizzolata e indossa una polo blu firmata Ralph Lauren e un paio di occhiali da sole, probabilmente si tratta del modello classico RayBan Aviator a goccia. E ovviamente, tutti hanno l’accessorio più bello: un super sorriso.

Russell Crowe e il selfie a Roma con i figli e la ex moglie Danielle Spencer

Alle loro spalle, il Colosseo riporta alla memoria uno di quei film che vanno visti almeno una volta nella vita: Il gladiatore di Ridley Scott che nel 2000 gli diede fama e successo internazionale. Ricordiamo infatti che tra i numerosi premi vinti dalla pellicola, Russell Crowe si aggiudicò l’Oscar come miglior attore protagonista nel ruolo di Massimo Decimo Meridio (scommetto che avete appena letto il nome con la stessa enfasi della scena epica dinnanzi a Commodo, interpretato da Joaquin Phoenix). La carriera di Crowe prosegue con una lunga lista di film appartenenti a generi diversi tra loro, come American Gangster sempre di Ridley Scott, Les Misérables di Tom Hooper, Padri e figlie di Gabriele Muccino e il più recente Thor: Love and Thunder di Taika Waititi. In particolare, quest’ultimo è nelle sale cinematografiche dal 6 luglio 2022.

Ma cosa ci faceva l’attore in gita a Roma con la sua famiglia? Come è possibile vedere dal post qui sotto, l’attore carica la fotografia con una descrizione ironica: “Ho portato i bambini a vedere il mio vecchio ufficio”. Il post pubblicato in seguito è uno scatto all’iconica Fontana di Trevi, rivelando così che la città di Roma non è solo sede di lavoro, ma anche luogo di svago e intrattenimento, meta e tappa fondamentale come per un qualsiasi altro turista. “Uno dei miei posti preferiti nell’universo” scrive l’attore.

E infine, come i fan già sapranno, Russell Crowe vestirà i panni di Padre Gabriele Pietro Amorth, il principale esorcista della Chiesa Cattolica, nel prossimo film The Pope’s Exorcist che sarà diretto da Julius Avery. Crediamo quindi che l’attore si trovi a Roma anche per prepararsi al suo prossimo ruolo.

Articoli correlati