Box Office, Thor: Love and Thunder e le cifre da capogiro del weekend

Thor: Love And Thunder sfiora i 500 milioni di dollari al botteghino mondiale, in Italia resta in testa con 7.602.553 euro

Un weekend capitanato dall’ultimo film Marvel quello del 17 luglio, con Thor: Love and Thunder che continua imperterrito la sua scalata agli incassi record dell’anno. Nei cinema da mercoledì 6 luglio, l’ultimo film di Taika Waititi con protagonista il Dio del Tuono di Chris Hemsworth, ha complessivamente incassato 7.602.553 euro, di cui 378.889 solamente questa domenica (con 48.951 presenze in sala). Al box office mondiale il film ha incassato 500 milioni di dollari.

Box Office Italia: la top 5 degli incassi del 17 luglio 2022

thor: love and thunder, cinematographe.it

Secondo posto per il biopic Elvis con un incasso totale di 2.320.921 euro, di cui 55.725 questo weekend (con 7.820 presenze in sala). Il film sul re del rock è in sala dal 22 giugno. Terza posizione per il film dell’anno, Top Gun: Maverick, entrato nella top 20 dei film con il più alto incasso di sempre (1,24 miliardi di dollari). Nelle sale italiane il nuovo capitolo della saga con Tom Cruise ha incassato complessivamente 11.197.499 euro (53.407 nel weekend). Risale la classifica Jurassic World – Il Dominio, quarto con gli incassi del weekend di 30.478 euro (7.568.585 dalla sua uscita). Quinta posizione per il film Disney Pixar Lightyear, che domenica ha incassato 30.123 euro, raggiungendo così il totale di 2.329.957 euro.

Thor: Love and Thunder è la nuova avventura Marvel con protagonista Chris Hemsworth

Thor: Love and Thunder segue il Dio del Tuono (Chris Hemsworth) in un viaggio diverso da quelli affrontati fino ad ora, alla ricerca di se stesso. Ma i suoi sforzi sono interrotti da un killer galattico conosciuto come Gorr il Macellatore di Dei (Christian Bale), che cerca l’estinzione degli dei. Per combattere la minaccia, Thor si affida all’aiuto di Re Valchiria (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman) che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, come Potente Thor. Insieme intraprendono una sconvolgente avventura cosmica per scoprire il mistero della vendetta del Macellatore di Dei e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Leggi anche Chris Hemsworth e la dieta vegana per una scena di Thor: Love and Thunder

Articoli correlati