Rambo 5 Cinematographe

Paz Vega è entrata ufficialmente nel cast di Rambo 5: l’attrice è il secondo membro annunciato del cast del film

Sylvester Stallone ha anticipato lo sviluppo di Rambo 5 ormai da mesi, ma fino ad allora il dipartimento casting è rimasto in silenzio. Sappiamo che Stallone tornerà nel nuovo film del franchise, ma fino ad ora non era stata annunciata alcuna notizia riguardo alle sue co-star.

Secondo quanto annunciato da The Hollywood Reporter, abbiamo finalmente il secondo componente del cast: si tratta dell’attrice spagnola Paz Vega, che dovrebbe interpretare un’alleata importante del veterano del Vietnam John Rambo, vestendo i panni di un personaggio di nome Carmen Delgado.

Il personaggio in questione viene descritto brevemente da THR, evidenziando il fatto che ha due rilevanti connessioni con la trama principale. La prima connessione è tipicamente professionale, dato che Carmen è una reporter che indaga il traffico di droga in Messico. La seconda è che la ragazzina che viene rapita è sua sorella.

Rambo 5: Sylverster Stallone versione mandriano per l’inizio delle riprese

Anche se la Vega è solo la seconda attrice annunciata del cast, la produzione in questi mesi ha proseguito in modo spedito i lavori. THR suggerisce che l’annuncio della Vega significa, in realtà, che le riprese del film sono già iniziate, con la Bulgaria e la Spagna utilizzate come location.

Adrian Grunberg, che ha diretto precedentemente l’action movie con Mel Gibson Viaggio in paradiso, è alla regia del secondo film della sua carriera – ha ottenuto molteplici credit nella sua carriera come regista di seconda unità. Sylvester Stallone è menzionato nei credit anche come co-sceneggiatore insieme a Matthew Cirulnick. L’attore ha messo mano sulle sceneggiature di tutti i film del franchise di Rambo fino ad ora.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto