Ralph Spacca Internet Cinematographe
Scopri il nostro Shop Online

Disney si aspettava che Ralph Spacca Internet fosse un grande successo, ma la Casa di Topolino non avrebbe potuto prevedere quanto bene questo film andrà al botteghino

Dopo un giorno nelle sale, sembra già che il sequel Ralph Spacca Internet (sequel di Ralph Spacca Tutto) sia in grado di battere il record al box office del Giorno del Ringraziamento stabilito da uno dei grandi successi Disney nel 2013, Frozen.

Secondo Variety, Ralph Spacca Internet ha guadagnato mercoledì 18,5 milioni di dollari al botteghino nazionale, il suo primo giorno completo di rilascio. Questo fa sì che il film sia in lizza per giuadagnare più di 80 milioni nel corso del weekend di cinque giorni. Tuttavia, gli studios concorrenti credono che la pellicola d’animazione potrebbe guadagnare ancora di più, tra i 90 milioni e i 100 milioni.

Se ciò dovesse accadere, Ralph Spacca Internet potrebbe potenzialmente superare Frozen, che ha stabilito il record del Ringraziamento con una performance da 93,6 milioni di dollari, quando è stato rilasciato.

Ralph Spacca Internet: intervista video a Rich Moore, Phil Johnston e alle principesse Disney

Fortunatamente per la Disney, il pià grande avversario di Ralph è Creed II, che è orientato verso un pubblico adulto. Anche il sequel di Rocky sta superando le aspettative, ora al passo per raggiungere i 62 milioni, ma il suo pubblico ha un effetto molto scarso su quelli che vanno a vedere Ralph.

Anche se Ralph Spacca Internet infrangesse il record di Frozen, non significherebbe necessariamente che il franchise otterrà automaticamente un altro sequel. Secondo i registi Rich Moore e Phil Johnston, la serie Ralph potrebbe essere definitivamente chiusa. Intanto godiamoci questo nuovo film!