Pacific Rim: Uprising – Guillermo Del Toro spiega perché non dirige il film

In una recente intervista a Collider, il regista e produttore Guillermo Del Toro ha parlato del sequel di Pacific Rim. Ha raccontato quando è stato scelto il nuovo regista e quanto sia rimasto di suo dello script originale del film.

Da leggere

Doctor Strange: Benedict Cumberbatch parla del suo futuro nel mondo Marvel

L'attore tornerà nel sequel del primo film, che arriverà nei cinema a maggio 2022, ma anche in Spider-Man: No...

Hawkeye: Jeremy Renner condivide una foto di sua figlia sul set

Hawkeye è la nuova serie Marvel, disponibile su Disney+, incentrata sul personaggio di Jeremy Renner, affiancato da Hailee Steinfield In...

Better Man: arriva il biopic sulla star musicale Robbie Williams

A inizio 2022 inizieranno le riprese di Better Man, il progetto cinematografico dedicato all'artista Robbie Williams, diretto da Michael...

Block title

Con la produzione di Pacific Rim: Uprising, ci si chiede ancora come mai il regista del primo capitolo abbia abbandonato la regia del sequel. In una recente intervista a Collider, Guillermo Del Toro ha spiegato come mai la lasciato il timone al regista Steven S. DeKnight.

Pacific Rim: Uprising – Guillermo Del Toro spiega perché non dirige il film

La tempistica ha cominciato a farsi sempre più stretta. Avevo questo piccolo film che volevo realizzare, The Shape of Water. Ad un certo punto sono arrivati Justice League Dark e Pacific Rim ed ho detto: “Facciamo Pacific Rim”. Al che mi è stato detto di aspettare nove mesi. La Legendary stava per essere venduta in Cina ad una compagnia cinese chiamata Wanda Group. Io ho detto di non voler aspettare ed ho girato il mio film (The Shape of Water). A quel punto abbiamo scelto Steven DeKnight.

Nonostante il cambio di regia, sappiamo che Del Toro è parte integrante della produzione di Pacific Rim: Uprising. Per questo è stato chiesto al regista quanto sia rimasto di suo nello script del sequel. Del Toro ha risposto:

Ho scritto una sceneggiatura ed ho sviluppato due o tre bozze di sceneggiatura. Questo è diverso da quello che ho sviluppato, ma va bene. Un produttore è in un angolo, il regista è sul ring.

Leggi anche – Pacific Rim 2: John Boyega condivide un video del dietro le quinte

Nel cast del film troveremo Ivanna Sakhno, John Boyega, Scott Eastwood, Jing Tian, Cailee Spaeny e Adria Arjona.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Doctor Strange: Benedict Cumberbatch parla del suo futuro nel mondo Marvel

L'attore tornerà nel sequel del primo film, che arriverà nei cinema a maggio 2022, ma anche in Spider-Man: No...

Articoli correlati