Mulan, Cinematographe.it

Mulan potrebbe non essere adatto a bambini molto piccoli, in quanto è diventato il primo remake Disney live action ad aver ricevuto una valutazione PG-13

La nuova versione del classico Disney ha ottenuto tale valutazione dalla Motion Picture Association of America a causa delle “sequenze di violenza” apparentemente rappresentate nel live-action di Mulan. Tutti i precedenti remake live-action dello studio hanno ricevuto una valutazione G o PG, e Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar del 2017 è stato il film più recente della Disney ad essere etichettato PG-13.

Mulan si sta allontanando dal modello di remake precedenti come Aladdin, Il re leone, La bella e la bestia e Cenerentola. A differenza delle altre pellicole live-action, i trailer di Mulan hanno rappresentato il film senza i suoi famosi numeri musicali e rimosso alcuni dei personaggi presenti nella versione animata originale del 1998, tra cui Mushu, il compagno drago della protagonista doppiato da Eddie Murphy.

Chi è Liu Yifei: biografia, carriera e curiosità 

Finora sono stati rilasciati due trailer del film, delineando la storia di una giovane donna cinese che prende il posto di suo padre per combattere per il loro paese. Il primo sguardo rafforza l’idea che il film stia adottando un approccio più maturo, mostrando Mulan in azione sul campo di battaglia.

Liu Yifei recita nel ruolo di Mulan, con Donnie Yen, Jet Li, Gong Li, Jason Scott Lee, Yoson An, Utkarsh Ambudkar, Ron Yuan, Tzi Ma, Rosalind Chao, Cheng Pei-Pei, Nelson Lee e Chum Ehelepola completano il cast. Il film è diretto da Niki Caro, con la produzione di Chris Bender, Jason Reed e Jake Weiner. Barrie M. Osborne, Bill Kong e Tim Coddington sono i produttori esecutivi.
Mulan arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 26 marzo.