Morbius Cinematographe.it

La Sony Pictures potrebbe aver già spoilerato la fine di Morbius dopo il debutto del suo primo trailer

Il primo teaser trailer di Morbius si conclude con il titolare Michael Morbius (Jared Leto) e Adrian Toomes (Michael Keaton). Toomes ha minacciato Spider-Man (Tom Holland) nei panni dell’Avvoltoio alato sul set di Spider-Man: Homecoming, ambientato nell’Universo Cinematografico Marvel, indicando che Morbius è legato all’MCU di proprietà della Disney a seguito di un rinnovato patto tra Sony e Disney che consente allo Spider-Man di Tom Holland di rimanere nella stessa continuità a casa dei Vendicatori.

L’aspetto viziato del cameo che termina il trailer di Morbius è potenzialmente uno sguardo alla scena finale del film o ai suoi mid-credits o post-credits, dato che la Sony ha una storia nell’incorporare queste scene nel suo marketing per i film di Spider-Man o comunque collegati al personaggio.

I trailer di The Amazing Spider-Man 2 del 2014 si sono conclusi con Spider-Man (Andrew Garfield) che tornava in azione contro il meccanizzato Rhino (Paul Giamatti), che in seguito si è rivelata la scena finale del film. Il trailer ufficiale n.2 includeva anche un altro sguardo a una delle ultime sequenze del film, che mostrava il misterioso Man in Black (Louis Cancelmi) che passeggiava davanti alla tecnologia appartenente a membri invisibili dei Sinister Six quando incontrava un imprigionato Harry Osborn (Dane DeHaan).

Ecco il teaser trailer del film con Jared Leto

La scena finale di Homecoming è stata inclusa nello stesso modo nel marketing di quel film: il suo secondo trailer ufficiale mostra un Spider-Man smascherato nella sua stanza, quando pochi secondi dopo assistiamo alla rivelazione di zia May (Marisa Tomei) che scopre che il suo nipotino dai modi gentili è in realtà un supereroe.

Allo stesso modo, il secondo trailer di Venom si è concluso con una sequenza estesa di 30 secondi che mostra l’antieroe (Tom Hardy) banchettare con un aspirante rapinatore, che in seguito si scopre essere la scena finale del film.

Gli spot TV di Spider-Man: Far From Home hanno incorporato filmati dei titoli di testa del film, che mostravano Spider-Man e la nuova fidanzata MJ (Zendaya) in giro per la città. Nel film finito, questa scena si conclude con un esperto del Daily Bugle J. Jonah Jameson (J.K. Simmons) che espone l’identità segreta di Spider-Man in diretta televisiva.

Se Morbius terminasse con un incontro tra il vampiro vivente e Toomes, sarebbe probabile che la scena anticipi i piani della Sony per i Sinister Six – un assemblaggio di alcuni dei più feroci nemici di Spider-Man – affinché si affrontino un giorno contro l’Uomo Ragno di Holland, attualmente ricercato per omicidio dopo gli eventi di Far From Home.

Uno dei personaggi più avvincenti e contrastanti della Marvel arriva sul grande schermo mentre il vincitore dell’Oscar Jared Leto si trasforma nell’enigmatico antieroe, Michael Morbius. Pericolosamente malato con un raro disturbo del sangue e determinato a salvare gli altri che soffrono del suo stesso destino, il Dr. Morbius tenta una scommessa disperata. Quello che inizialmente sembra essere un successo radicale si rivela presto un rimedio potenzialmente peggiore della malattia.

Morbius arriverà nelle sale cinematografiche il 31 luglio.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE