Molly’s Game: rimandato a Natale il debutto del film con Jessica Chastain

Rimandato a Natale il debutto del film con Jessica Chastain, precedentemente fissato per la Festa del Ringraziamento, il 22 novembre.

Da leggere

La Casa di Carta 5 – Parte 2: per Álex Pina ha “il finale giusto”. Intervista al cast

Durante la conferenza stampa virtuale globale del 30 novembre 2021 che presenta l'ultimo capitolo della stagione 5 di La...

La Casa di Carta: Ed Sheeran sorprende i fan candidandosi come Professore [VIDEO]

Netflix ha regalato ai fan de La Casa di Carta un evento unico, tra annunci e contenuti esclusivi Ieri -...

Il colore della libertà: recensione del film prodotto da Spike Lee

Il colore della libertà, dal 2 dicembre 2021 nelle sale italiane per Notorious Pictures, non è, o almeno prova...

Block title

La STX films ha spostato di un mese l’uscita di Molly’s Game con Jessica Chastain, per debuttare in versione limitata il giorno di Natale invece del giorno prima del Ringraziamento. Il film otterrà poi una distribuzione capillare a partire dal 5 gennaio. Molly’s Game ha generato recensioni forti per la performance della Chastain nei panni di Molly Bloom, da quando il film ha debuttato un mese fa al Toronto International Film Festival, conquistando la valutazione “fresh” per il 93% su Rotten Tomatoes.

Peter Debruge di Variety ha detto nella sua recensione del Toronto Film Festival: “Molly’s Game” offre una grande parte femminile dello schermo: un’opera fitta, dinamica, e di intrattenimento compulsivo e divertente, il cui ruolo centrale rende stupefacente l’uso del talento stratosferico della Chastain”.

STX ha acquisito il progetto, che rappresenta l’esordio di Aaron Sorkin alla regia, al Festival di Cannes dello scorso anno per 9 milioni di dollari. Sorkin ha adattato la sceneggiatura dal libro del 2014 From Hollywood’s Elite to Wall Street’s Billionaire Boys Club, My High-Stakes Adventure in the World of Underground Poker. Idris Elba sarà l’avvocato della Bloom e Kevin Costner interpreterà suo padre. Mark Gordon, Amy Pascal e Matt Jackson hanno prodotto.

Molly Bloom è stata una sciatrice di alto livello che si è trasferita a Los Angeles dopo aver fallito la qualifica per le Olimpiadi; lì è diventata un’ organizzatrice di partite di poker clandestine per i giocatori di Hollywood tra cui Ben Affleck, Leonardo DiCaprio e Tobey Maguire, prima di essere arrestata dall’FBI.

Molly’s Game è l’unico film con un lancio del 25 dicembre nelle sale statunitensi. Cinque altri titoli sono impostati per debuttare il 22 dicembre – il film di Steven Spielberg della 20th Century Fox The Post, il film senza titolo di Paul Thomas Anderson, con Daniel Day Lewis, Pitch Perfect 3 della Universal, Downsizing della Paramount e Warner Bros. e Father Figures. La notizia è stata segnalata per la prima volta da Deadline Hollywood.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

La Casa di Carta 5 – Parte 2: per Álex Pina ha “il finale giusto”. Intervista al cast

Durante la conferenza stampa virtuale globale del 30 novembre 2021 che presenta l'ultimo capitolo della stagione 5 di La...

Articoli correlati