Michael K. Williams vuole essere in Star Wars nonostante i precedenti conflitti

Nessun risentimento da parte dell'attore per esser stato sostituito in Solo

Dopo essere stato tagliato fuori da Solo, l’attore vuole ancora recitare in un film di Star Wars

Michael K. Williams doveva interpretare Dryden Vos in Solo: A Star Wars Story. Tuttavia, le riprese aggiuntive richieste da Ron Howard erano in conflitto con i suoi impegni, con la conseguente necessità di introdurre un nuovo attore, Paul Bettany, per assumere il ruolo. Nonostante il fatto che tutto il suo lavoro sia stato tagliato fuori dal film, non ha alcun risentimento nei confronti del franchise, ma anzi, amerebbe fare un altro tentativo!

Dal momento che dice a Variety che in realtà non ha visto il film, l’unica versione del ruolo di Dryden Vos che conosce è quella che ha interpretato. Tuttavia, non sembra che si concentri sulla parte che il mondo non ha mai visto, ma invece sta guardando avanti e a un potenziale futuro nella galassia del franchise.

E sappiamo che ci saranno sicuramente opportunità per Michael K. Williams in futuro. Mentre i dettagli di ciò che la Lucasfilm sta pianificando dopo l’Episodio IX sono tutt’altro che chiari, è però ovvio che i nuovi film stanno arrivando, dal momento che Rian Johnson sta lavorando a una nuova trilogia. Oltre a ciò sono stati girati numerosi altri progetti. Ci sono anche voci su un progetto con Obi-Wan Kenobi, anche se nulla è stato confermato ufficialmente.

ViaCB

Ultime notizie

Eurovision 2022: annunciati i conduttori. E una probabile guest star

L'Italia si prepara ad ospitare l'edizione 2022 dell'Eurovision L'edizione 2022 dell'Eurovision Song Contest si terrà in Italia, precisamente a Torino....

Articoli correlati