Le creature del buio: il film di James Wan acquistato da Universal

Prodotto da James Wan, che potrebbe anche dirigere, Le creature del buio è stato acquistato da Universal. Il film è tratto dal romanzo sci-fi horror di Stephen King, che già era stato adattato nel 1993 da ABC sotto forma di miniserie con Jimmy Smits e Marge Helgenberger

Tratto dal romanzo di Stephen King, Le creature del buio (The Tommyknockers) firmato da James Wan arriverà sul grande schermo grazie a Universal

Le creature del buio (The Tommyknockers) sarà prodotto dalla Atomic Monster di James Wan, con il regista che potrebbe anche finire per dirigere l’adattamento. Il film è basato sul romanzo sci-fi horror omonimo di Stephen King, pubblicato nel 1987. Fra i produttori del titolo figura anche Roy Lee, che si occupò già della miniserie tratta dallo stesso libro che ABC realizzò nel 1993.

Ora sappiamo che sarà Universal a portare nelle sale Le creature del buio, avendo vinto una battaglia contro Netflix e Sony per accaparrarsi i diritti del progetto. Quest’ultimo ha suscitato parecchio interesse presso i vari studios in seguito al successo colossale di IT, targato New Line e Warner Bros, di cui è attualmente in cantiere un sequel. Il nuovo film tratto da Stephen King è incentrato sugli abitanti di una città del Maine che si ritrovano sotto l’influenza di uno strano oggetto scoperto nei boschi; si rivelerà essere un’astronave aliena che emette un gas in grado di infettare chiunque ne sia esposto, generando un caos a cui solo un uomo potrebbe mettere la parola fine. Nella miniserie degli anni ’90, i protagonisti erano interpretati da Jimmy Smits e Marge Helgenberger.

Prima di vedere Le creature nel buio, James Wan tenterà di risollevare le sorti del DCEU con Aquaman, in uscita sugli schermi italiani il 1° gennaio 2019.

Articoli correlati