kitty pryde, ellen page, cinematographe

A quanto pare, dopo Deadpool, Tim Miller tornerà a lavorare con Fox realizzando un film su Kitty Pryde, giovane membro degli X-Men.

Collider avrebbe avuto la notizia da alcune fonti e, se tutto andrà come deve, Miller potrebbe anche finire per dirigere il progetto. Nei fumetti, Kitty Pryde è nota con il nome in codice Shadowcat, pur avendo usato alias quali Ariel e Sprite, oltre ad aver indossato i panni di Star-Lord. Il suo potere è il poter divenire intangibile e rendere tale qualsiasi cosa tocchi, permettendole di oltrepassare oggetti solidi, interferire con campi magnetici e levitare.

kitty pryde,tim miller, cinematographe
Kitty Pryde nei fumetti

Tim Miller starebbe seguendo il progetto per la 20th Century Fox, ma Collider tiene a specificare che non è detto che arrivi alla fase di produzione. Oltre all’accordo tra Disney e Fox, i cui effetti potrebbero essere evidenti solo tra un anno o due, non bisogna dimenticare che Miller è impegnata in altri lavori quali la produzione di un film su Sonic e la regia del sesto Terminator, la cui uscita nelle sale è programmata per il 2019. Il fatto che lo sviluppo sia in piena attività non può che far emozionare i fan di Kitty Pryde. Il film sarebbe il primo con una protagonista femminile Marvel per la Fox dai tempi del fallito Elektra.

Kitty Pryde non è comunque nuova al grande schermo, essendo apparsa in camei in X-Men, interpretata da Sumela Kay, e in X-Men 2, con il volto di Katie Stuart. La svolta arrivò grazie a X-Men – Conflitto finale, quando Ellen Page ereditò il ruolo diventando a tutti gli effetti comprimaria, interpretandola nuovamente nel più recente X-Men: Giorni di un futuro passato. Che la Fox decida di ricontattarla per il progetto in cantiere?

[amazon_link asins=’B01JNVC8NI,B01JNVC8P6,B00XW6Y0EQ,B004KPC25C,B00ES8I61K,B00W2DGZ84,B01LEJDH0U’ template=’CopyOf-ProductCarousel’ store=’pluginwordpress03-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0d8109d2-f562-11e7-ac14-0b4315280c86′]

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO