Kingsman: Brad Pitt e Rachel Weisz in trattative per il prequel

Il prequel è attualmente intitolato a Kingsman: The Great Game e si svolgerà durante la prima guerra mondiale. Ancora non si ha una data di uscita

Il prossimo capitolo del francise di Kingsman potrebbe aver appena trovato le sue due nuove star!

Secondo un report di That Hashtag Show, Brad Pitt e Rachel Weisz stanno attualmente considerando un ruolo per Kingsman: The Great Game, un prequel dell’attuale serie di film. Mentre non sono stati ancora raggiunti accordi, l’attrice dovrebbe interpretare Polly, la tata di Conrad (Harris Dickinson), mentre Pitt è in cima alla lista per interpretare Grigori Rasputin.

Polly è descritta come “una spietata forza della natura”, che è fondamentale per allevare Conrad, figlio del Duca di Oxford (Ralph Fiennes). Rasputin, naturalmente, era una figura controversa in Russia, avendo acquisito una notevole influenza sullo zar Nicola II dopo aver “guarito” il figlio emofiliaco Alexi. Il film sarà incentrato sui modi “senza scrupoli e machiavellici” di Rasputin. Apparentemente, non sono state fatte trattative per coinvolgere l’attore nel ruolo, ma è in cima alla lista di Fox.

Il prequel è attualmente intitolato a Kingsman: The Great Game e si svolgerà negli anni ’10 durante la prima guerra mondiale. Sembra che Kingsman 3 sarà il fondamento per il prequel e porterà due personaggi principali che saranno utilizzati anche in The Great Game.

Mentre la trilogia principale si concluderà, Matthew Vaughn sta anche lavorando a un film spin-off con protagonista lo Statesman, il ramo degli Stati Uniti del Kingsman introdotto in Kingsman: Il Cerchio d’Oro. Questo dovrebbe portare Channing Tatum, Jeff Bridges e Halle Berry a riprendere i loro ruoli.

Kingsman 3 è atteso nel 2019, mentre non c’è data di uscita per il prequel.

Articoli correlati