Journal for Jordan - Cinematographe.it
CREDIT: REX/SHUTTERSTOCK

Michael B. Jordan è in trattative per recitare in Journal for Jordan della Sony, un film drammatico diretto da Denzel Washington

Journal for Jordan è scritto dallo sceneggiatore candidato all’Oscar Virgil Williams ed è basato sulla storia vera della storia d’amore fra la giornalista Pulalzer Dana Canedy e il primo sergente Charles Monroe King.

King teneva un diario pieno di lezioni di vita toccanti per il loro figlio appena nato, Jordan, mentre era in servizio all’estero. Fu ucciso in Iraq nel 2006 quando Jordan aveva solo sette mesi, ma il suo spirito vive nei suoi messaggi d’amore a Dana e Jordan. Jordan produrrà anche attraverso il marchio Outlier Society, mentre produrranno anche Todd Black di Washington e – per Escape Artist – Jason Blumenthal e Steve Tisch.

A Journal for Jordan: Virgil Williams scrive l’adattamento del libro

Michael B. Jordan è stato acclamato dalla critica per aver interpretato il tormentato cattivo Erik Killmonger in Black Panther, il primo film della Marvel ad aver ottenuto una nomination all’Oscar come miglior film. Di recente ha recitato in Creed II, la seconda pellicola della serie spin-off Rocky Balboa. Il sequel ha guadagnato oltre 200 milioni di dollari al botteghino mondiale. l’attore ha recentemente terminato la produzione di Just Mercy, un dramma giudiziario della Warner Bros. Ha anche firmato per interpretare John Clark in Without Remorse di Tom Clancy per la Paramount.

La Outlier Society di Michael B. Jordan è stata una delle prime società di produzione ad adottare pubblicamente il rider di inclusione, un’iniziativa che richiede determinati livelli di diversità nel casting e nella produzione.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto