Joker, cinematographe.it

Joker è ora uscito nei cinema ed è già un’icona della cultura pop, dopo poco più di una settimana di permanenza nelle sale

Un aspetto di Joker che probabilmente non vi aspettavate diventasse un simbolo nella vita reale è quella ormai iconica rampa di scale che Arthur Fleck ha dovuto scalare ogni giorno – e sui cui ha notoriamente ballato col trucco completo del personaggio: bene, quella scala è ora ufficialmente elencata come sito religioso, secondo Google Maps!
Date uno sguardo a cosa viene visualizzato su Google Maps quando si digita Joker Stairs:

Joker, Cinematographe.it

Tutte le domande senza risposta nel film

Le scene sulle scale di Joker sono state girate nella sezione Highbridge di The Bronx, NY, che è la posizione geografica mostrata in questi risultati di Google Maps. La scala ribattezzata The Joker Stairs o The Joker Stairway potrebbe essere la più grande pretesa di fama di quest’area, il che pone la domanda: Google dovrebbe preoccuparsi di combattere questo tipo di fenomeni?
La società dei motori di ricerca è nota per guidare le tendenze della cultura popolare, cambiando spesso la grafica del suo principale motore di ricerca di Google.com per riflettere ciò che sta accadendo alla ribalta culturale.

Questa Joker Staircase sembra un facile legame (generato dagli utenti) con la cultura popolare, cosa che alla fine potrebbe essere buona anche per New York City.
New York è già nota per la sua collezione di famose location cinematografica e Il Bronx è attualmente in prima linea in una grande spinta alla gentrificazione. Evidenziare luoghi famosi di film moderni come queste scale di Joker sembra proprio il giusto tipo di mossa lungimirante.

La scena del Joker in cui Joaquin Phoenix danza giù per le scale non svanirà presto dalla memoria, poiché non è solo un pezzo di iconografia cinematografica istantanea, ma ha anche ispirato polemiche sulla vita reale. Questo perché la scena della danza sulle scale è accompagnata dalle note di Rock and Roll Part 2 di Gary Glitter – un rocker britannico che è caduto in disgrazia e alla fine è stato arrestato con varie accuse di violenza e pornografia infantile.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto