JK Rowling si è scusata con i suoi lettori per la morte di uno dei personaggi di Harry Potter

JK Rowling ha ritenuto opportuno scusarsi con tutti i fan della saga di "Harry Potter" per aver fatto morire uno dei personaggi chiave della saga.

Da leggere

Roma FF16 – Anima Bella: recensione del film di Dario Albertini

Nella sezione Alice nella Città 2021 l’unico film italiano in concorso è Anima Bella di Dario Albertini, un film...

Courteney Cox cucina la sua “Pasta alla Checca” dimostrando ai fan di essere davvero Monica di Friends! [VIDEO]

Quasi più famosa del suo alterego, Monica Geller è lo storico personaggio di Friends, interpretata dalla bellissima e divertentissima...

Eternals: il nuovo video promo conferma l’esistenza di Superman nel MCU

Eternals arriverà nei cinema il 3 novembre, nel frattempo, ecco un nuovo video in anteprima! Eternals è il prossimo film...

Block title

Chi ha letto i libri o visto i film della saga di Harry Potter sa bene che JK Rowling, negli anni, non si è fatta troppi scrupoli nel far morire alcuni personaggi. Spesso si è trattato si veri e propri personaggi chiave della storia a cui i lettori si erano affezionati. La loro dipartita ci ha fatto versare fiumi di lacrime sulle pagine dei libri o nel buio delle sale cinematografiche. C’è da dire che però, la morte di questi personaggi è stata sempre piuttosto ben giustificata, finalizzata ad un obiettivo più alto che si realizzava nel seguito della storia.

JK Rowling si è scusata in tweet per la morte di uno dei personaggi più significativi della saga di Harry Potter

Insieme alla morte di Albus Silente alla fine del quinto libro, quella più commovente è sicuramente quella di Severus Piton. Il personaggio, interpretato dal compianto Alan Rickman, costantemente in bilico tra luci e ombra (a parte nel sesto libro), si svela alla fine in tutta la sua umanità e grandezza. Forse, proprio per queste caratteristiche che hanno fatto di Piton un personaggio indimenticabile, JK Rowling ha ritenuto opportuno scusarsi con i fan tramite Twitter per aver fatto morire il personaggio.

Tuttavia, nonostante il dispiacere per la morte del personaggio, probabilmente è stato proprio il sacrificio estremo di Piton a renderlo il personaggio amato che è oggi. Non molto tempo fa JK Rowling si era scusata anche per la morte di Fred (uno dei gemelli Weasley, fratello di Ron) e di Lupin. 

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Roma FF16 – Anima Bella: recensione del film di Dario Albertini

Nella sezione Alice nella Città 2021 l’unico film italiano in concorso è Anima Bella di Dario Albertini, un film...

Articoli correlati