James Marsden, Cinematographe.it

L’ex star di X-Men James Marsden è “totalmente aperto” per ricongiungersi alla serie sotto i Marvel Studios

James Marsden ha interpretato Scott Summers, alias Ciclope, il caposquadra a scoppio esplosivo, in X-Men del 2000 e X-Men 2 del 2003, prima che il personaggio incontrasse la sua fine per mano dell’amante corrotta Jean Gray (Famke Janssen) in X-Men – Conflitto finale del 2006.

Ciclope è stato prematuramente ucciso per volere degli allora proprietari della 20th Century Fox perché Marsden aveva una disponibilità limitata in seguito alla decisione di seguire il regista di X-Men e X-Men 2 Bryan Singer nell’universo DC Comics in Superman Returns, dove Marsden ha interpretato Richard White.

Marsden recita nel ruolo dello sceriffo di Green Hills Tom Wachowski in Sonic – Il film, ma l’attore 46enne coglierebbe l’opportunità di tornare nell’universo degli X-Men nei panni di un personaggio diverso?

Certo. Potrebbe essere strano ricongiungersi alla Marvel o ricongiungersi alla DC o a qualcosa del genere, ma in realtà ricongiungersi agli X-Men nei panni di un personaggio diverso potrebbe sembrare ancora più strano. Ma sarei aperto all’eventualità“, ha detto l’attore a ComicBook.com in un’intervista esclusiva.

Sonic The Hedgehog: James Marsden sul set del live-action [FOTO]

Voglio dire, è stato un mondo per cui ho un grande rispetto e [sono] molto grato di aver fatto parte di quella famiglia per un lungo periodo di tempo. È uno di quei momenti speciali della mia carriera e sarei totalmente aperto a tale possibilità.

Marsden è tornato per l’ultima volta al ruolo di Ciclope in un’apparizione cameo in X-Men: Giorni di un futuro passato del 2014, in cui un Wolverine (Hugh Jackman) in viaggio nel tempo ha impedito un futuro disastroso mentre correggeva la linea temporale di quell’universo.

Lo scrittore-produttore Simon Kinberg, che è stato per la prima volta dietro la macchina da presa in Dark Phoenix della scorsa estate, ha affermato che il film è stato visto come il “culmine” del franchise Fox-verse degli X-Men, durato 20 anni.

Dall’inizio, da quando abbiamo concepito ciò che avremmo fatto con questo film e lo abbiamo scritto, che è stato tre o più anni fa, molto prima che ci fosse una fusione Disney, ho sentito che questo era il culmine naturale per questo ciclo di film sugli X-Men“, Kinberg aveva precedentemente dichiarato a ComicBook.com.

Perché è vedere questa famiglia che hai imparato ad amare e sapere per quanti film, e se conti gli originali da quasi 20 anni, vedi quella famiglia testata in un modo completamente nuovo. Vedi quella famiglia che inizia a crollare in modo reale per la prima volta, e alla fine tornare insieme.

Tye Sheridan ha recitato nei panni di una versione più giovane del Ciclope di Marsden al fianco alla Jean Grey di Sophie Turner. Questa iterazione dei personaggi dovrebbe essere abbandonata sotto i Marvel Studios di proprietà della Disney, che hanno ereditato i personaggi degli X-Men in seguito all’acquisizione da parte della Disney della Fox.

SPECIALE OSCAR 2020
Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto


LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE