james gunn, Guardiani della Galassia Vol.3, Cinematographe.it

Il ritorno di James Gunn ai Marvel Studios per dirigere Guardiani della Galassia vol.3 ha riempito di gioia il regista che ha esternato le proprie emozioni

Non si sono fatte attendere le parole di James Gunn. Il regista è stato appena reingaggiato dalla Disney per dirigere Guardiani della Galassia vol.3. La notizia ha riempito di gioia gli appassionati che hanno sempre continuato a sostenerlo durante questi mesi.

Ecco la reazione dei fan al ritorno di James Gunn

Ma lo stesso Gunn, attraverso un post su Instagram, ha testimoniato tutta la propria felicità per il ritorno ai Marvel Studios.

Sono profondamente grato a tutti coloro che mi hanno supportato durante questi mesi- ha scritto- sto imparando e continuerò a lavorare su me stesso per poter essere il miglior essere umano possibile. Ho profondamente apprezzato la decisione della Disney, e non vedo l’ora di continuare a fare film capaci di esplorare i legami d’amore che ci uniscono. Continuo a sentirmi onorato per tutto il supporto e l’affetto che mi state dimostrando. Dal profondo del cuore vi dico grazie. Vi voglio bene.

Insomma, una questione che si era sollevata diversi mesi fa, a causa di alcuni vecchi tweet di James Gunn nei quali ironizzava su pedofilia e violenze sessuali ora, ora si è finalmente risolta. Gli appassionati di cinecomic di tutto il mondo stanno esprimendo in queste ore la propria gioia per il ritorno al posto di comando del principale artefice del successo dei Guardiani della Galassia. Ma, nonostante il ritorno ai Marvel Studios, Gunn non rinuncerà neanche alla regia di Suicide Squad.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

Scopri il nostro Shop Online