star wars 9 j.j. abrams regista Cinematographe

J.J. Abrams e la sua Bad Robot sono in trattativa finale per mantenere l’attività televisiva e spostare il settore cinematografico sotto la WarnerMedia

C’era stata una speculazione dilagante, sul fatto che la Bad Robot di J.J. Abrams avrebbe stretto un accordo con Apple o WarnerMedia, che era emersa come favorita nelle ultime due settimane. Le aspettative erano che il valore dell’accordo sarebbe stato di circa 500 milioni di dollari.

J.J. Abrams, naturalmente, ha la sua storia alla WarnerMedia in quanto la Bad Robot era stata compresa nella Warner Bros. TV per molti anni, offrendo una serie di show televisivi. Tra gli spettacoli attuali della compagnia, tre sono alla HBO di WarnerMedia, Westworld, Lovecraft e Demimonde, la prima serie che Abrams ha creato da Alias, con la rete premium che ha sviluppato anche They Both Die At the End di Bad Robots.

La compagnia ha anche tre serie alla Apple tramite Warner Bros. TV, che ha anche perseguito aggressivamente l’adattamento di Stephen King Lisey’s Story, con Julianne Moore; Little voice di Sara Bareilles e My Glory Was I Had Such Friends, con protagonista Jennifer Garner.

They Both Die at the End: Bad Robot di J.J. Abrams sviluppa la serie per HBO

Abbiamo sentito che le trattative di Abrams con la Apple si sono evolute nelle scorse settimane, concentrandosi sul continuare a lavorare insieme e non attraverso un accordo generale poiché l’aspettativa è che un nuovo patto con WarnerMedia continui a consentire alla Bad Robot di produrre per le reti esterne.

Nell’era delle dei grandi accordi televisivi, è più facile per gli studi più potenti proporre offerte competitive per prolifici creatori / produttori in quanto spesso hanno il vantaggio di essere in grado di addolcire le loro proposte generali venendo incontro alle esigenze dei produttori.

Questo segna il secondo mega rinnovo dell’accordo generale per la Warner Bros. TV, dopo quello da 400 milioni per Greg Berlanti l’anno scorso. Oltre a WarnerMedia e Apple, Abrams e il suo team si erano impegnati con Comcast / NBCUniversal e Sony, con le trattative rallentate dopo che Abrams, insieme a 7.000 altri membri della WGA, in aprile ha licenziato i suoi agenti al CAA in tutte le aree tranne la regia.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto