Il Signore degli Anelli e la mancata scena di nudo: la rivelazione dei protagonisti

Dominic Monaghan e Billy Boyd rivelano che la trilogia de Il Signore degli Anelli di Peter Jackson ha quasi incluso una scena di nudo!

Da leggere

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Michael Douglas, Catherine Zeta-Jones e la magia del 25: ecco perché questo numero ha un significato speciale per la coppia

Sposati da 21 anni, l'attore Micheal Douglas e l'attrice Catherine Zeta-Jones, entrambi premi Oscar, sono una delle coppie di star...

Brad Pitt e George Clooney di nuovo insieme sul set per il nuovo film di Jon Watts

Brad Pitt e George Clooney reciteranno nel prossimo film di Jon Watts, il regista di Spider-Man: No Way Home Dopo...

Il Signore degli Anelli di Peter Jackson ha quasi avuto una scena di nudo (tra Hobbit)

I film della trilogia di Peter Jackson de Il Signore degli Anelli sono generalmente considerati dei capolavori. Adattamento quasi perfetto delle opere del Maestro del fantasy JRR Tolkien, e una delle produzioni cinematografiche più grandi di tutti i tempi, Il Signore degli Anelli negli anni ha saputo conquistare il cuore di più di una generazione (oltre che un considerevole numero di premi Oscar), ma ha qualcosa che gli manca? Sì, una scena di nudo. E ora due protagonisti della trilogia rivelano che era stata presa in considerazione una scena “sexy” tra due Hobbit!

Gli Hobbit in questione sono quelli interpretati da Dominic Monaghan e Billy Boyd, grandi amici anche nella vita reale, che hanno svelato che la sceneggiatura all’inizio comprendeva una scena di nudo con Merry e Pipino. I due attori, attualmente impegnati nella realizzazione del loro podcast, hanno spiegato che la serie prevedeva che loro due perdessero i vestiti e che si abbracciassero per scaldarsi (?). La cosa sembra esilarante, ma anche un po’ strana…

il signore degli anelli

Dominic Monaghan e Billy Boyd di recente sono stati ospiti al The Late Show with Stephen Colbert e stavano discutendo dell’imminente nuova serie de Il Signore degli Anelli di Amazon. È ovviamente emersa la questione della nudità nello show, una cosa piuttosto controversa, specialmente tra i “puristi” del fantasy e di Tolkien. Ed ecco che Billy Boyd sgancia la bomba: ne Le due Torri, il secondo film della trilogia, era prevista una scena di nudo!

C’è quasi stata la nudità anche nei film… Philippa Boyes [sceneggiatrice ndr] ha scritto una scena… perché stavamo facendo degli scherzi e stavamo annoiando le persone… ci ha detto: “Oh, questa è una nuova scena per le vostre riprese della prossima settimana, con gli Ent, con Barbalbero. Quando Merry e Pipino sono su Barbalbero, lui si spaventa e scuote i suoi rami, il che vi fa cadere e durante la discesa perdete tutti i vestiti, siete nudi. Merry si rivolge a Pipino e dice: ‘Fa freddo, vero?’ E Pipino risponde: ‘Abbracciami, Merry'”.

Per quanto possa sembrare divertente – e la scena sembra quasi perfetta paragonata al tipo di relazione tra i due personaggi – questa scena altro non è che uno scherzo nato per ripicca nei confronti dei due attori che, sul set del film, a quanto pare scherzavano troppo. Tuttavia, Boyd chiarisce che non avevano capito si trattasse di uno scherzo e i due hanno seriamente discusso la scena con il resto del cast e della troupe, come se fosse stata davvero pianificata. Per quel che vale, Dominic Monaghan spiega che lui era pienamente d’accordo nel girare una scena nudo. “Avevo un gran bel sedere e non vedevo l’ora di mostrarlo”.

Ultime notizie

Spider-Man: il crossover con Venom prevede anche i Sinister Six

Nei progetti di Sony per il crossover tra Spider-Man e Venom c'è anche un film spin-off sui Sinister Six! È...

Articoli correlati