Hugh Hefner: Jared Leto sarà il fondatore di Playboy nel biopic

Jared Leto darà volto a Hugh Hefner in un film sul fondatore di Playboy che vedrà alla regia Brett Ratner, famoso per i tre Rush Hour.

Da leggere

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Chi è Gong Yoo? Vita privata e carriera dell’attore sudcoreano protagonista di Train to Busan

È uno dei protagonisti di Train to Busan, si chiama Gong Yoo, anche se all'anagrafe è stato registrato come...

Boys: Neri Marcorè, Marco Paolini, Giovanni Storti e Giorgio Tirabassi sono una band nel trailer del film

La Adler Entertainment ha rilasciato il trailer ufficiale di Boys, film diretto da Davide Ferrario e con protagonisti Neri...

Si è spento solo alcuni giorni fa, ma Hugh Hefner, a cui si deve la rivista di Playboy, sarà già immortalato sul grande schermo in un biopic, interpretato nientemeno che da Jared Leto.

Come svela THR, il premio Oscar indosserà il pigiama di seta nel film che vedrà alla regia Brett Ratner, regista dei tre Rush Hour e di Hercules: il guerriero con Dwayne Johnson. Ratner ha spiegato che Jared Leto, suo vecchio amico, lo ha chiamato appena ha saputo che il regista si era assicurato i diritti per raccontare la vita di Hugh Hefner, scomparso il 27 settembre a 91 anni, dicendogli di “volerlo interpretare e capire.” Ratner ha subito accettato, considerando Leto “uno dei grandi attori di oggi.”

Il biopic su Hugh Hefner è al momento alle prime fasi di lavorazione sotto l’egida della RatPac Entertainment, di proprietà del regista. Il progetto è in cantiere dal 2007, quando era ancora sviluppato da Universal Pictures e Imagine Entertainment, con Robert Downey Jr. scelto come protagonista. Una volta scaduti i diritti, questi vennero acquistati dal produttore Jerry Weintraub (Ocean’s Eleven, Westworld) per la Warner Bros., ma quando il produttore morì due anni fa, Ratner fece la sua mossa appropriandosi dei diritti. Secondo le parole del regista, l’idea è quella di rendre il film “un evento.”

Ad aprile, Jared Leto si era già in parte avvicinato alla vita dell’editore, quando proprio Ratner lo invitò alla Playboy Mansion per la docu-serie American Playboy: The Hugh Hefner Story, che Amazon sviluppò in occasione dei 91 anni del fondatore della rivista.

Ultime notizie

Sharon Stone tuona contro Meryl Streep: “È sopravvalutata. Io e tante altre attrici siamo più brave di lei”

È considerata la migliore attrice della sua generazione. Ha vinto tre Oscar, due SAG, due Crtics Choice Awards, tre...

Articoli correlati