Hocus Pocus, Cinematographe.it

C’è un nuovo Hocus Pocus in arrivo in TV, ma il regista del film dell’originale non pensa che sia proprio un’ottima idea. Secondo Kenny Ortega, infatti, sarebbe stato molto meglio un sequel piuttosto che un reboot; sarebbe stato, soprattutto, molto più divertente.

Una reinterpretazione dell’originale Hocus Pocus, infatti, si trova attualmente in cantiere per un reboot della Disney con un cast tutto nuovo ed elementi molto più moderni. Entrerà in campo anche un nuovo regista e, anche se Ortega si dice pronto a qualunque cosa, spera davvero che, alla fine, questo sequel si faccia. Durante un’intervista con ET, il filmmaker ha dichiarato “Mi piacerebbe vedere un sequel, credo che ai fan piacerebbe vedere un sequel”.

Ortega, d’altro canto, non si oppone ad una reimmaginazione del suo film, ma crede che un sequel sarebbe più divertente:

Credo che sarebbe più divertente portare di nuovo sullo schermo le vecchie protagoniste, sono tutte estremamente vitali e sono ancora capaci di fare così tanto che credo sarebbe grandioso vedere Bette e Kathy e Sarah tornare insieme per fare un altro film e io credo che loro vorrebbero.

L’originale Hocus Pocus ha debuttato nel 1993 e ha visto la partecipazione iconica di Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy nei panni di tre streghe di base a Salem, in Massachusetts. Alla fine vengono giustiziate per la loro stregoneria, ma vengono resuscitate 300 anni dopo, e la sola cosa a impedire loro di riprendersi appieno il loro potere sono un gruppo di teenagers e un gatto immortale. L’unico membro del cast ad aver discusso del remake è stata proprio Bette Midler:

Inondate la Disney, perché ho convocato le ragazze e sono disposte a farlo, ma non abbiamo voce in capitolo, quindi se volete Hocus Pocus 2, chiedete alla Walt Disney company. Siete stati così adorabili. Questo è stato un momento illuminante. Sorelle!

 

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE