Harry Potter: J.K. Rowling preannuncia l’arrivo di notizie su un sequel

Il mondo di Harry Potter è tornato a far parlare di sé, in seguito a un recente tweet, particolarmente ambiguo, di J.K. Rowling.

Da leggere

Harry Potter reunion: dove vederlo? Trailer e data d’uscita dell’episodio speciale

Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts arriverà anche in Italia, per un Capodanno indimenticabile! Per celebrare i 20 anni...

Don’t Look Up: Jennifer Lawrence sfoggia il pancione sul red carpet [FOTO]

Jennifer Lawrence stupenda e in dolce attesa sul red carpet di Don't Look Up, atteso film Netflix con Leonardo...

The Walking Dead: rivelata l’origine del virus zombi (ed è colpa della Francia)!

In The Walking Dead è stata finalmente rivelata la causa del virus zombi! La colpa è dei francesi, ma...

Block title

J.K. Rowling ha pubblicato un ambiguo tweet, su un ipotetico sequel di Harry Potter, scatenando i rumor

Sembra che la storia potrebbe non essere finita del tutto per il franchise di Harry Potter. Giovedì pomeriggio, la creatrice del franchise J.K. Rowling ha twittato “a volte, l’oscurità proviene dai posti più inaspettati“, accompagnata da un logo in bianco e nero che mostra un serpente, una bacchetta e un teschio che ricorda Voldemort. Il tweet è stato accompagnato dagli hashtag #HarryPotter e #CursedChild, un riferimento a Harry Potter e la maledizione dell’erede, il sequel del franchise che ha avuto origine dallo spettacolo teatrale, vincitore del Tony Award.

Alcuni hanno ipotizzato che questo potrebbe simboleggiare un adattamento cinematografico di Harry Potter e la maledizione dell’erede, ma poco dopo la Rowling ha confermato, sempre su Twitter, che non è questo il caso. Il suo tweet è stato ritwittato da Pottermore, la fan community ufficiale del franchise, che ha dichiarato che “qualcosa di entusiasmante” sta arrivando per La maledizione dell’erede, ma che non si tratta di un film.

Come ha notato Entertainment Weekly, questo tweet è stato pubblicato dopo che il foyer della produzione Newyorchese de La maledizione dell’erede iniziasse a usare dei nuovi simboli e segni, più corrispondenti al design di Mary GrandPré per i libri e i film di Harry Potter. Anche per questo motivo, molti pensavano a un sequel cinematografico, ma poi il rumor è stato confutato rapidamente.

Harry Potter: una scuola cattolica vieta i libri perché contengono magie

Posso confermare che questi rumor NON sono assolutamente veri” ha scritto in una mail a EW un rappresentante della produzione. “Lo show non ha cambiato proprietà. Harry Potter e la maledizione dell’erede continua a essere prodotto da Sonia Friedman, Colin Callender e la Harry Potter Theatrical Productions a Londra e Broadway, e in tutto il resto del mondo. La Warner Bros. è sempre stata una partner preziosa de La maledizione dell’erede fin dall’inizio. Il loro ruolo non è cambiato“.

Nonostante ciò, l’hype dei frequentatori del web non ha fatto altro che aumentare, riguardo all’arrivo di questa notizia – che sia un altro libro del franchise, una serie tv, o qualcos’altro. Al di fuori de La maledizione dell’erede, il franchise di Potter continua a essere attualmente esplorato sul grande schermo coi film prequel di Animali Fantastici, oppure tramite il parco a tema Wizarding World of Harry Potter, e il videogame Wizards Unite.

Ecco i tweet della Rowling e di Pottermore:

SourceComicbook

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Harry Potter reunion: dove vederlo? Trailer e data d’uscita dell’episodio speciale

Harry Potter 20th Anniversary: ​​Return to Hogwarts arriverà anche in Italia, per un Capodanno indimenticabile! Per celebrare i 20 anni...

Articoli correlati