Guardiani della Galassia: Zoe Saldana posta delle foto nostalgiche con Gunn

Zoe Saldana ha precedentemente twittato una dichiarazione accorata, in seguito al licenziamento di Gunn.

Da leggere

Laura Antonelli: la vita da sex symbol e la morte prematura per infarto, apice di un lungo dramma personale

È stata l'attrice sex symbol del cinema italiano degli anni settanta, rivestendo i panni di protagonista di numerose pellicole...

The Suicide Squad: James Gunn svela il motivo dell’assenza del Joker

In una recente intervista, James Gunn ha rivelato il motivo per cui ha preferito non utilizzare il Joker per...

Spider-Man: No Way Home – JK Simmons ha imposto il ritorno al look originale per J. Jonah Jameson

JK Simmons ha dovuto lottare perché il personaggio di J. Jonah Jameson tornasse in Spider-Man: No Way Home con...

Block title

A seguito del licenziamento da parte della Disney del regista James Gunn, precedentemente ingaggiato per dirigere Guardiani della Galassia Vol. 3, la star Zoe Saldana ha ricordato con affetto l’ultima volta che la famiglia dei Guardiani è stata insieme con due foto del cast insieme a Gunn

Zoe Saldana ha condiviso le foto su Instagram. Le immagini devono essere state scattate durante o attorno alle riprese di Guardiani della Galassia Vol. 2 essendo presenti Kurt Russell, Elizabeth Debicki e Pom Klementieff. Date un’occhiata qui sotto:

#fbf @guardiansofthegalaxy

Un post condiviso da Zoe Saldana (@zoesaldana) in data:

Zoe Saldana posts two #FBF pictures with james gunn included, most likely showing support for him from r/marvelstudios

Zoe Saldana ha precedentemente twittato una dichiarazione dopo il licenziamento di Gunn.

È stato un fine settimana impegnativo, non ho intenzione di mentire – ha scritto – Mi sto soffermando per riflettere a fondo prima di parlare fuori controllo. Voglio solo che tutti sappiano che amo TUTTI i membri della mia famiglia GOTG. Sarà per sempre.

Guardiani della Galassia Vol. 3 rinviato a causa del licenziamento di James Gunn?

La risposta di Zoe Saldana è stata contenuta rispetto a quella di alcuni dei suoi co-protagonisti di Guardiani della Galassia. Michael Rooker si è completamente rimosso da Twitter, mentre Dave Bautista ha espresso apertamente la sua convinzione che la Disney abbia fatto la scelta sbagliata a licenziare Gunn.

Avrò altro da dire ma per ora tutto ciò che dirò è questo .. [James Gunn] è una delle persone più amorevoli, premurose e buone che io abbia mai incontrato. È gentile e si prende cura profondamente delle persone e degli animali. Ha commesso degli errori, tutti noi lo facciamo … Non sono d’accordo con quello che gli sta succedendo  – ha scritto Bautista sui social media.

In seguito Bautiststa ha aggiunto:

Che cosa farete quando i #cybernazi vi attaccheranno? Chi vi starà vicino? Chi si allontanerà codardo da voi? Chi vi punirà per gli orribili scherzi del passato invece di difendervi per aver ispirato milioni di persone? MILIONI!!!

Non è chiaro in che modo il licenziamento di Gunn influenzerà la produzione di Guardiani della Galassia Vol. 3, che avrebbe dovuto iniziare all’inizio del 2019.

ViaCB

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

Laura Antonelli: la vita da sex symbol e la morte prematura per infarto, apice di un lungo dramma personale

È stata l'attrice sex symbol del cinema italiano degli anni settanta, rivestendo i panni di protagonista di numerose pellicole...

Articoli correlati