Giornate degli Autori 2021: sono due donne le nuove presidenti della giuria

Le due registe condivideranno le funzioni del presidente di guiria

Da leggere

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Muppets Haunted Mansion: il trailer dello speciale in arrivo su Disney+

Disney+ ha rivelato il trailer dello speciale in arrivo dedicato a Muppets Haunted Mansion! Disney+ ha appena pubblicato il trailer dello...

Arcane: il teaser trailer della nuova serie animata Netflix

Arcane, la nuova serie animata Netflix è in arrivo sulla piattaforma! Netflix ha pubblicato un nuovo teaser trailer per la...

Saranno le registe bulgare Mina Mileva e Vesela Kazakova a presiedere la giuria dell’edizione 2021 della nota rassegna delle Giornate degli Autori

Saranno le registe bulgare Mina Mileva e Vesela Kazakova a presiedere la giuria della rassegna legata all’edizione 2021 delle Giornate degli Autori. Le due registe e produttrici, entrambe poco più che quarantenni, hanno iniziato a collaborare nel 2013 e da allora sono spesso tornate a lavorato insieme per la realizzazione di vari progetti.

Il primo lavoro che porta la loro firma è il documentario Uncle Tony, Three Fools and the Secret Service, che è stato distribuito proprio nel 2013. Il loro secondo lavoro, uscito nel 2016, è un altro documentario: The Beast is still alive, al quale fanno seguire nel 2019 il loro primo film di finzione, che si intitola Cat in the Wall. Infine, il loro ultimo film, Women Do Cry, è stato recentemente presentato in occasione dell’edizione 2021 del festival di Cannes.

Giornate degli Autori 2021 - Cinematographe.it

riguardo alla selezione delle due autrici, la direttrice artistica Gaia Furrer ha dichiarato:

Mina Mileva e Vesela Kazakova sono donne, attiviste, femministe, registe. Siamo molto felici che abbiano accettato di guidare la giuria delle Giornate degli Autori perché abbiamo bisogno, oggi più che mai, sia di cinema che di attivismo. Abbiamo bisogno di chi ci dimostra che attraverso il cinema si possono sfidare limiti e inibizioni, indicando una strada nuova. Che pubblico e privato, soggettività e diritti di tutti, sostanza e forma possono mescolarsi e convivere in modo vitale e audace. Il cinema di Mina e Vesela è empatico, provocatorio, intelligente, rabbioso, ironico, vivo, onesto fino al midollo. Mi piace immaginare che questi aggettivi possano essere attributi anche ai film in gara quest’anno alle Giornate degli Autori.

Milena e Vesela – di comune accordo con la direzione delle Giornate degli Autori 2021 – avranno gli stessi compiti e voti di un solo presidente, avendo scelto di esprimersi, come nel loro cinema, con una sola voce. È una piccola rivoluzione, in linea del resto con il carattere di una giuria anomala, composta da 27 giovani appassionati di cinema provenienti da tutti i paesi  europei.

Leggi Anche – Venezia 78 – i film in concorso alla Settimana Internazionale della Critica

Ultime notizie

Harry Potter: Tom Felton ha avuto un malore durante un evento [VIDEO]

La star di Harry Potter, Tom Felton, è stato ricoverato dopo essere svenuto durante un evento prima della Ryder...

Articoli correlati