Elizabeth Olsen Cinematographe.it

Dopo l’horror Silent House, girato prima di unirsi al MCU come Scarlet Witch, Elizabeth Olsen avrebbe “assolutamente” girato un altro film horror

L’attrice sulla cresta dell’onda grazie al suo personaggio Marvel di Wanda Maximoff / Scarlet, ha ricordato le riprese di Silent House come un’esperienza davvero faticosa. Ecco cosa ha dichiarato Elizabeth Olsen a proposito di quel periodo di lavoro: “Ho girato un film horror, che si chiamava Silent House, e sembrava che girassimo sempre. Ogni giorno ci concentravamo su un pezzo di dieci o dodici minuti, era il mio terzo film in assoluto ed è stato il lavoro più estenuante di tutto il mondo“. L’attrice ospite al Comic Con tedesco di Dortmund ha poi continuato: “Sul set era un continuo di lacrime ininterrotte, moccio e urla … e ho avuto così tanti lividi sul mio corpo. I film horror non sono uno scherzo” ha raccontato parlando della fatica nel girare Silent House.

L’horror psicologico in cui Elizabeth Olsen ha interpretato il ruolo di una donna terrorizzata e intrappolata in una casa isolata su un lago, è stato diretto da Chris Kentis e Laura Lau. E a proposito del suo futuro nel genere horror l’attrice ha detto: “Penso che dovrebbe essere il film horror giusto, un film intelligente, con vere sorprese, se così fosse lo farei assolutamente“, ha aggiunto. “Adoro guardare film horror. Soprattutto al cinema, penso che sia un’esperienza così divertente… saltare, urlare e ridere allo stesso tempo quando tutti gli altri spettatori sono esattamente saltati e hanno urlato come te“.

Prossimamente vedremo Elizabeth Olsen ancora nel MCU in WandaVision, una mini-serie esclusiva Disney + che la ricongiunge con Visione (Paul Bettany) e Doctor Strange (Benedict Cumberbatch). Riprenderà inoltre i panni del personaggio nel sequel di Doctor StrangeDoctor Strange in the Multiverse of Madness, in uscita nel mese di maggio 2021.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto