Disney+ Cinematographe.it

Ci si aspetta che la Disney dettagli i piani del suo servizio di streaming Disney+ nel corso di un’imminente chiamata con gli investitori

Ms prima di allora, le notizie cominciano a trapelare su quando potremmo effettivamente vedere il lancio del servizio Disney+. Finora, tutto ciò che ci è stato detto dalla Casa di Topolino è che il servizio sarebbe arrivato “alla fine del 2019”. Ora, sembra che possiamo almeno ridurre tale data a un mese specifico.

Il Wall Street Journal riporta che il servizio verrà lanciato a novembre. Sembra che il motivo principale per il lungo intervallo di tempo tra quando il servizio è stato annunciato e la data di lancio sia puramente logistico. Il rapporto afferma che la Disney sta dicendo a tutti i suoi sviluppatori di software di concentrarsi esclusivamente sulla piattaforma, in modo che il servizio di streaming possa avere un lancio di successo in autunno.

Disney+: in arrivo due progetti documentaristici targati Marvel

La Disney si aspetta “milioni” di utenti nei primi giorni del servizio e, ovviamente, vuole assicurarsi che non ci siano problemi di software che potrebbero vedere il debutto prendere una svolta disastrosa. Si prevede che almeno alcune delle serie già annunciate saranno pronte in tempo per il lancio di novembre, incluso l’attesissima The Mandalorian, che funge da prima serie TV di Star Wars in live-action.

Inoltre, oltre alla serie appena annunciata su Occhio di Falco, il servizio di streaming di Disney+ dovrebbe avere più contenuti Marvel che potrebbero essere pronti per il lancio, incluse due delle 10 serie non codificate che sono state rivelate recentemente. Nel complesso, proprio come il prossimo servizio Apple TV +, Disney+ dovrebbe assistere a un lancio massiccio con contenuti originali e la sua libreria di classici d’animazione.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE