Comic-Con at Home: annullato il panel di Joss Whedon

Joss Whedon doveva tenere un incontro via Zoom in occasione del Comic-Con at Home, ma l'evento è stato improvvisamente annullato.

Da leggere

You – Stagione 3: confermata l’uscita del trailer domani [VIDEO]

Un nuovo teaser della stagione 3 di You conferma che il trailer della serie uscirà domani, offrendo un assaggio...

Daredevil: Vincent D’Onofrio sul ritorno di Kingpin nella serie Disney+

Vincent D'Onofrio ha postato un tweet in cui parlava del possibile ritorno del suo personaggio di Daredevil ma era...

Jigsaw: Giancarlo Esposito protagonista della serie Netflix di Eric Garcia

Giancarlo Esposito è la new entry del cast di Jigsaw, una serie Netflix drammatica con la regia di Garcia...

Un atteso panel con il regista Joss Whedon è stato eliminato dal programma del Comic-Con at Home 2020 senza nessuna spiegazione

Il panel del Comic-Con at Home con Joss Whedon doveva oggi (24 luglio) dalle 20:00 PST, ma a quell’ora il link all’evento, sul programma del Comic-Con, è stato rimosso. Il panel, intitolato A Zoom with Joss Whedon, doveva durare un’ora, probabilmente andando oltre la carriera del creatore a Hollywood in progetti come The Avengers, Justice League e Buffy L’Ammazzavampiri.

Whedon è stato sotto i riflettori negli ultimi due anni a causa di alcune questioni controverse, tra cui le accuse di infedeltà e ipocrisia da parte della sua ex moglie Kai Cole, che ha scritto un saggio clamoroso nel 2017. Il regista ha anche preso le redini del tanto criticato Justice League dal regista Zack Snyder; è stato accreditato solo come sceneggiatore del film, ma ha anche gestito ampi reshooting per avvicinare il progetto alla visione dello studio.
Justice League non ha soddisfatto le aspettative al botteghino e il film è stato criticato duramente, il che alla fine ha portato alla vasta campagna #ReleaseTheSnyderCut che ha portato Snyder alla possibilità di completare il film secondo la propria visione per farlo uscire su HBO Max nel 2021.

Comic-Con@Home – Fear the Walking Dead 6: ci saranno molti salti temporali

Whedon è diventato un obiettivo delle critiche dei fan di Snyder e di Justice League, e ancora più recentemente è stato chiamato in causa dall’attore Ray Fisher. L’interprete di Cyborg lo ha accusato di non essere professionale e poi ha amplificato le affermazioni fatte dagli stuntman di Buffy L’Ammazzavampiri a sostegno dei suoi commenti.

Anche prima di tutte le questioni relative a Justice League, Whedon non ha parlato in modo esaustivo delle controversie che sono sorte negli ultimi anni, a parte vaghe scuse e dichiarazioni. Avrebbe dovuto scrivere e dirigere un film di Batgirl dopo Justice League, ma ha abbandonato il progetto poco dopo l’annuncio dell’accordo.
Il suo prossimo progetto è la serie originale HBO The Nevers, attualmente prevista per il debutto nel 2021.

ViaCB

Ultime notizie

You – Stagione 3: confermata l’uscita del trailer domani [VIDEO]

Un nuovo teaser della stagione 3 di You conferma che il trailer della serie uscirà domani, offrendo un assaggio...

Articoli correlati