C'era una volta a... Hollywood - Cinematographe.it

La rappresentazione di Quentin Tarantino di Bruce Lee in C’era una volta a… Hollywood è diventata il punto più controverso del film [SPOILER]

Quentin Tarantino ha rotto il suo silenzio sulle critiche a C’era una volta a… Hollywood durante la recente conferenza stampa del film a Mosca. Uno dei maggiori punti di controversia che circondano il film è la scena in cui Bruce Lee (Mike Moh) e Cliff Booth (Brad Pitt) combattono sul set di The Green Hornet. La figlia di Bruce Lee, Shannon, ha condannato Tarantino per aver ritratto la leggenda delle arti marziali come un “arrogante s…..o pallone gonfiato“, mentre Dan Inosanto ha affermato che il film non ha fornito un ritratto fedele della star. Inosanto ha indicato una battuta nella sceneggiatura di Tarantino in cui Bruce Lee si scaglia contro Muhammad Ali dicendo che Lee “non avrebbe mai detto nulla di dispregiativo su Muhammad Ali perché adorava il terreno su cui Muhammad Ali ha camminato“.

Bruce Lee era un ragazzo piuttosto arrogante“, ha detto Tarantino alla stampa sulla sua rappresentazione dell’attore. “Il modo in cui parla nel film non l’ho solo inventato più di tanto. Gli ho sentito dire cose del genere. Se la gente dice: ‘Beh, non ha mai detto che avrebbe potuto prendere a pugni Mohammad Ali’, sì sì, l’ha fatto. Ok? Non solo lo ha detto, ma sua moglie, Linda Lee, lo ha detto nella sua prima biografia che abbia letto. Lo ha assolutamente detto.

C’era una volta a… Hollywood: pronta una versione da 4 ore per Netflix?

I fan di Bruce Lee hanno anche puntato il dito contro Tarantino per l’esito della scena di combattimento. Bruce sfida Cliff a un combattimento di tre round, vincendo facilmente il primo round e dando calci a Cliff in pochi secondi. Cliff fa il secondo round in modo più brutale lanciando Bruce sulla fiancata di un’auto. I due sono testa a testa nel terzo round quando il combattimento viene interrotto. Non esiste un vero vincitore del combattimento, anche se molti hanno trovato sgradevole il fatto che Tarantino abbia sminuito le capacità di combattimento di Bruce Lee facendolo lanciare su un’auto da Cliff.

Cliff potrebbe battere Bruce Lee? Brad non sarebbe in grado di sconfiggere Bruce Lee, ma Cliff forse sì“, ha detto Tarantino. “Se mi fate la domanda ‘Chi vincerebbe in un combattimento: Bruce Lee o Dracula?’ È la stessa domanda. È un personaggio immaginario.

Tarantino ha poi riassunto lo scontro aggiungendo: “Se Cliff stesse combattendo contro Bruce Lee in un torneo di arti marziali nel Madison Square Garden, Bruce lo ucciderebbe. Ma se Cliff e Bruce stessero combattendo nelle giungle delle Filippine in un combattimento corpo a corpo, Cliff lo ucciderebbe.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto