C'era una volta a...Hollywood - Cinematographe.it

La nuova pellicola di Quentin Tarantino C’era una volta a..Hollywood sarebbe pronta in versione estesa per essere distribuita sulla piattaforma streaming

L’idea di Quentin Tarantino di sfruttare tutto il potenziale delle proprie pellicole, proponendole in varie versioni ed in versione intera è un qualcosa che il regista ha già sperimentato con The Hateful Eight. Infatti il regista americano ha fatto distribuire quest’anno su Netflix una versione del film divisa in capitoli (quindi come se fosse una miniserie) della durata complessiva di quattro ore.

C’era una volta a…Hollywood: Quentin Tarantino e il cast svelano i retroscena

Secondo Kyle Buchanan del The New York Times lo stesso tipo di operazione sarebbe pronta ad essere attuata anche per C’era una volta a…Hollywood. Questo anche perché ci sono diversi importanti attori i quali si sono prestati ad interpretare alcune parti che sono state tagliate dal montaggio finale.

C’era una volta a…Hollywood: la figlia di Bruce Lee ha criticato il lavoro di Tarantino

Tra le star più importanti i cui ruoli sono stati esclusi dal film ci sono James Marsden e Tim Roth, due fedelissimi di Quentin Tarantino. Secondo l’attore Nicholas Hammond anche per C’era una volta a..Hollywood esisterebbe una versione estesa da ben 4 ore.

Nel frattempo il film in Italia non è ancora arrivato in sala. La pellicola con protagonisti Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e Margot Robbie arriverà nelle nostre sale il 18 settembre.

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto