Bumblebee Cinematographe

Per il regista di Bumblebee la saga dei Transformers realizzata da Michael Bay ha raggiunto il suo culmine con L’ultimo Cavaliere

L’obiettivo di Bumblebee, pellicola spin-off dei Transformers, è quello di cambiare completamente direzione rispetto ai mega blockbuster realizzati da Michael Bay. Dopo i risultati non eccezionali di Transformers – L’Ultimo Cavaliere, si sentiva il bisogno di rinnovare il franchise, e per questo motivo la Paramount ha chiamato il regista Travis Knight per portare le pellicole dei Transformers verso una direzione completamente diversa.

Questa è la storia che volevo raccontare- ha dichiarato il regista- L’ultimo Cavaliere è una delle più imponenti produzioni che abbia mai visto, e non avrei mai potuto fare qualcosa di più grande di quello. Perciò mi sono voluto concentrare su una piccola storia capace di far conoscere alcuni di quei personaggi. L’obiettivo è bilanciare emozioni ed esplosioni.

Bumblebee ci porterà indietro nel tempo, quando tutto è cominciato e quando gli autobot hanno fatto il loro ingresso nel nostro mondo. Il film infatti non segue gli eventi della saga principale, ma si presenta come una sorta di prequel ambientato alla fine degli anni Ottanta che racconterà l’incontro tra l’ormai noto Autobot giallo e la giovane Charlie.

Bumblebee uscirà nelle sale cinematografiche il 21 dicembre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto