Box Office: La La Land conquista la vetta seguito da Split

Da leggere

The Batman: Kristen Stewart risponde ai fan che la vorrebbero come Joker

In una recente intervista, Kristen Stewart ha rivelato di essere a conoscenza della campagna che la vorrebbe nei panni...

Roma FF16 – Anni da Cane: recensione primo film Amazon Original italiano

Anni da Cane è il nuovo film Amazon Original diretto da Fabio Mollo (Curon, Il padre d'Italia) che vede...

Roma FF16 – Les Jeunes Amants: recensione del film

Diretto dalla regista Carine Tardieu, basato sulla sceneggiatura originale di Solveigh Anspach, Les Jeunes Amants è stato presentato nella...

Block title

La scorsa settimana, La La Land ha dovuto chinare la testa di fronte al successo de L’ora legale al Box Office Italia, ma il musical di Damien Chazelle ha dimostrato di avere il fiato più lungo rispetto alla commedia nostrana nel periodo dal 30 gennaio al 5 febbraio.

Nelle sale ora da due settimane, La La Land è riuscito a fare le scarpe agli avversari aggiudicandosi finalmente il tanto agognato primo posto, portando a casa ben € 2.323.149, registrando il maggior numero di presenze e dimostrando che il passaparola, oltre ai numerosi riconoscimenti e critiche positive, sono ancora alla base del successo di un film.

Ancora primo, per tre week-end di fila, al botteghino statunitense, continua a far bene anche da noi Split. Il thriller di M. Night Shyamalan, che vede James McAvoy interpretare un ragazzo dalle 23 personalità distinte, non demorde e scalando la classifica conquista il secondo posto incassando € 1.856.928.

Box Office: La La Land conquista la vetta, Split è secondo

Capitombola al terzo gradino del podio L’ora legale. La coppia Ficarra e Picone ha fatto divertire molti italiani dalla sua uscita, ma ora comincia a perdere terreno, nonostante sia ancora in grado di chiudere la settimana con € 1.745.680.

Debutta in quarta posizione, probabilmente sotto le aspettative dei produttori, Smetto quando voglio – Masterclass. Il sequel della commedia datata 2014, nuovamente diretto da Sidney Sibilia, si deve accontentare, per così dire, di un inizio pari a € 1.241.870. Non è detto però che, con il passare dei giorni, il film non sappia rispondere bene ai concorrenti ormai in sala da qualche tempo.

Partenza a rilento anche per La battaglia di Hacksaw Ridge, diretto da Mel Gibson e interpretato da Andrew Garfield. Presentato all’ultima Mostra di Venezia e basato sulla storia vera del militare obiettore di coscienza Desmond Doss, il film incassa € 1.143.770.

La sesta posizione è occupata da Sing, che ha incassato € 608.039, a cui seguono Arrival con € 464.776 e Fallen che racimola € 460.668. Chiudono la classifica, rispettivamente al nono e decimo posto, Sleepless – Il giustiziere con € 430.934 e A United Kingdom – L’amore che ha cambiato la storia che fa tesoro di € 388.268.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Ultime notizie

The Batman: Kristen Stewart risponde ai fan che la vorrebbero come Joker

In una recente intervista, Kristen Stewart ha rivelato di essere a conoscenza della campagna che la vorrebbe nei panni...

Articoli correlati