Box Office weekend 15-16 gennaio: Will Smith e il suo “King” Richard debuttano al 2°posto

Week-end nero per il box office italiano, che registra un calo del 35% rispetto allo scorso fine settimana.

Torna inarrestabile al 1°posto Spider-Man: No Way Home 

Terminate ufficialmente le festività natalizie si entra nel vivo di gennaio, da sempre mese un po’ fiacco per le uscite cinematografiche, ad eccezione degli exploit di Capodanno. Complice anche la diffusione della variante Omicron e le sempre più strigenti restrizioni che ruotano intorno alla sala (masherina FFP2, divieto di consumare cibi e bevande, obbligo di Green Pass rafforzato) il terzo week-end del mese non registra dati particolarmente positivi. Si evidenzia un calo del 35% degli incassi rispetto al fine settimana precedente e un bugdet complessivo di circa 3.263.516 euro. Nello stesso periodo dello scorso anno la cifra si aggirava intorno ai 15.380.641 euro – grazie anche al debutto al cinema di Me contro Te – La vendetta del Signor S.

Nel week-end del 15-16 gennaio il nuovo film per bambini del duo divenuto famoso su Youtube – Me contro Te: Persi nel tempo – si deve accontentare del 3° posto. Le altre due uscite del 1° gennaio – Belli Ciao e Matrix Resurrections – crollano invece al 4° e 7° posto. Dopo la piccola parentesi di giovedì 13 – durante il quale il podio era guidato dalla new entry Scream – torna irremovibile al 1° posto Spider-Man: No Way Home, che a circa un mese dall’uscita pare essere l’unica pellicola in grado di registrare ancora incassi da record (181.992€ solo nella giornata di domenica). Debutta invece al 2° posto King Richard – Una famiglia vincente, grazie all’enorme popolarità di Will Smith – in odore di Oscar dopo la vittoria del Golden Globe – e ad una storia di riscatto e tenacia (quella delle tenniste Serena e Venus Williams).Scream - Cinematographe.itIl nuovo capitolo di una delle saghe slasher horror più prolifiche di tutti i tempi scende invece al 5° posto. Al 6° posto si posiziona l’ultima new entry della settimana – America Latina – nuova fatica dei fratelli D’Innocenzo, che conquista ben 80.794€. Completano la classifica The King’s Man – Le origini () – il film non riesce a sfondare anche a causa della programmazione a macchia di leopardo – e due titoli irriducibili rilasciati durante le festività: House of Gucci () e Sing 2 – Sempre più forte (10°). Per la prossima settimana non sono previsti grandi titoli in grado di smuovere i botteghini, quindi le pellicole attualmente in programmazione potrebbero godere di un ultimo week-end in cui cercare di conquistare cifre e posizioni più alte.

Leggi anche Scream (2022): recensione del film con Neve Campbell e Courtney Cox

Articoli correlati