Black Water: Abyss, Cinematographe.it

Il team dietro al thriller di sopravvivenza del 2007 Black Water si è riunito per un sequel, con Altitude Film Sales che si occupa di piazzare Black Water: Abyss nei vari mercati

Ora, abbiamo la prima immagine insieme all’artwork per la vendita precedentemente condiviso che mostra il cast di Black Water: Abyss che scende nelle fauci della morte. Il regista e il team di produttori Andrew Traucki (The Reef) e Michael Robertson stanno realizzando il sequel e sperando di ripetere il successo del film originale del 2007, ambientato nelle paludi di mangrovie australiane e ispirato all’ attacco di un coccodrillo, realmente accaduto.

Black Water: Abyss segue una coppia amante dell’avventura che convince i suoi amici a esplorare un remoto sistema di caverne nelle foreste del Nord Australia. Con l’avvicinarsi di una tempesta, il gruppo si cala nella bocca della grotta, che inizia a inondarsi e li lascia minacciati da un branco di predatori: coccodrilli pericolosi e affamati.
Mentre il pericolo aumenta, emergono segreti di vecchia data e gli amici si affannano in una lotta frenetica per sopravvivere.

Black Water: Abyss, Cinematographe.it

Il film è interpretato da Jessica McNamee, Luke Mitchell, Amali Golden, Anthony J. Sharpe e Benjamin Hoetjes. Mike Runagall di Altitude ha affermato che il sequel manterrà la sensazione dell’originale, che in gran parte ha evitato la CGI ed è stato girato con coccodrilli vivi.

Till Death: Megan Fox nel cast dell’horror thriller di S.K. Dale

Black Water: Abyss utilizza lo stesso approccio ingegnoso su una tela molto più grande per offrire un thriller di alto concetto altamente commerciale, da un team con una comprovata esperienza in questo campo“, ha detto.

Il produttore Robertson ha aggiunto: “Come tutti i film di questo genere, Black Water: Abyss è progettato per terrorizzare e spaventare, causare terrore e allarme, per invocare le nostre peggiori paure nascoste – in questo caso, una paura fortemente impressa nei nostri geni, la paura di essere mangiati vivi da predatori viziosi e irragionevoli.

E TU COSA NE PENSI? LASCIA IL TUO COMMENTO

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto

LE NOSTRE INTERVISTE ESCLUSIVE