Beautiful Boy, Timothée Chalamet, cinematographe.it

Il primo filmato di Beautiful Boy, presentato al CinemaCon, ha conquistato reazioni entusiaste

In Beautiful Boy, Timothée Chalamet interpreta un adolescente dipendente dalla droga, nel debutto in lingua inglese di Felix Van Groeningen. Timothée Chalamet ha ottenuto la sua prima nomination all’Oscar quest’anno grazie alla sua interpretazione da protagonista in Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino, ed è possibile che l’attore ventiduenne stia per avere un’altra nomination al suo attivo. Amazon ha rivelato il primo filmato di Beautiful Boy al CinemaCon, e le prime reazioni della stampa sono state estremamente positive.

Beautiful Boy segna il debutto in lingua inglese del regista belga Felix Van Groeningen, meglio conosciuto per lo struggente Alabama Monroe. La storia è adattata da due memorie: la biografia di David Sheff Beautiful Boy: A Father’s Journey Through His Son’s Addiction, un resoconto dell’aver visto il figlio Nick lottare contro la dipendenza da metamfetamine; e il libro di Nick Sheff Tweak: Growing Up on Methamphetamines. Steve Carell interpreta David nel film, mentre Chalamet assume il ruolo del figlio problematico.

Amazon ha presentato in anteprima una scena con uno scontro emotivo tra i personaggi di Chalamet e Carell. Dopo che Nick ha ricominciato a drogarsi molte volte, i due si incontrano in una tavola calda. Nick parla del suo recupero, vantandosi di essere pulito da cinque giorni. Ma rimane presto sconvolto quando David si rifiuta di dargli soldi, insinuando il fatto che sua madre avrebbe dovuto ottenerne la custodia. David si offre di mettere Nick in un albergo, ma Nick se ne va dal ristorante, prima di ordinare.

La stampa ha definito il film “devastante” e “straziante”, con alcuni che dicono che Chalamet è destinato a conquistare dei premi. Carell era presente al CinemaCon, mentre Chalamet è apparso brevemente via Skype da Londra. Tra i ricordi, Carell ha dichiarato: “Entrambi sono stati stupendi nel senso che – e il film cerca di descriverlo – non ci sono risposte facili. Beautiful Boy non è presentato come la versione cinematografica di questo problema, o di questa relazione. Mi è sembrato molto vero e molto reale.”

Una cattiva connessione audio ha impedito alla folla di ascoltare la risposta di Chalamet. “Siate certi che tutto ciò che ha appena detto è stato incredibilmente articolato”, ha assicurato Carell, che ha definito il suo figlio sullo schermo “uno dei giovani più profondi che abbia mai incontrato”. Beautiful Boy debutterà in sale selezionate il 12 ottobre.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi novità, recensioni e news su Film, Serie TV e Fiction. Inoltre puoi partecipare alle nostre iniziative e vincere tanti premi

Grazie da adesso riceverei settimanalmente la nostra newsletter

Qualcosa è andato storto